Detroit Pistons, arriva Derrick Rose: i dettagli | Nba Passion
142661
post-template-default,single,single-post,postid-142661,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Detroit Pistons, arriva Derrick Rose: i dettagli

Derrick Rose sta trovando una seconda giovinezza in uscita dalla panchina di Minnesota

Detroit Pistons, arriva Derrick Rose: i dettagli

Derrick Rose ricomincia dai Detroit Pistons: la point guard ex Minnesota Timberwolves ha infatti trovato l’accordo con il team della Motor City sulla base di un biennale da 15 milioni di dollari complessivi.

A riportare la notizia è Adrian Wojnarowksi di ESPN. Già nella giornata di sabato Frank Isola di The Athletic aveva riportato del forte interesse dei Pistons per Rose, reduce da una stagione importante con la maglia dei Twolves.

Pistons, Derrick Rose alternativa a Ish Smith?

Ish Smith, point-guard di riserva alle spalle di Reggie Jackson ed affidabile sesto uomo, è free agent. Derrick Rose potrebbe andare a ricoprire lo stesso ruolo del giramondo NBA Smith, che avrà più di una squadra interessata durante la free agency.

Detroit Pistons non avranno con ogni probabilità la possibilità salariale di trattenere Ish Smith in Michigan. Il payroll dei Pistons è uno dei più pesanti della lega, con gli onerosi contratti di Blake Griffin, Andre Drummond, Reggie Jackson ai quali si aggiungerà a trade ultimata quello dell’ex Milwaukee Bucks Tony Snell, arivato in Michigan in cambio del lungo Jon Leuer, assieme alla 30esima scelta assolta al draft NBA 2019 (Kevin Porter Jr da USC).

L’interesse dei Detroit Pistons per Derrick Rose è di lunga data: già nel maggio scorso alcuni report avevano svelato la pista Rose per la squadra di coach Dwane Casey, reduce da un’anata chiusa con la qualificazione ai playoffs della Eastern Conference.

L’ex giocatore di Chicago Bulls e New York Knicks si era sottoposto a fine regular season ad un lieve intervento di pulizia dell’articolazione del gomito destro, intervento che non condizionerà la preparazione estiva del fu MVP Rose.

Daniele Maggio
daniele99maggio@gmail.com

Giornalista pubblicista dal 2016. Editor di NBAPassion.com per quanto riguarda la sezione approfondimenti, tratta della lega di basket più famosa al mondo in tutte le sue salse. Si occupa di calcio come corrispondente della Gazzetta dello Sport seguendo la Virtus Francavilla, formazione del girone C della Serie C.

No Comments

Post A Comment