NBA Throwback Time: l'opening night dell'84 segna l'esordio di MJ nella NBA! (VIDEO) | Nba Passion
46115
post-template-default,single,single-post,postid-46115,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

NBA Throwback Time: l’opening night dell’84 segna l’esordio di MJ nella NBA! (VIDEO)

NBA Throwback Time: l’opening night dell’84 segna l’esordio di MJ nella NBA! (VIDEO)

Il 27 ottobre 2015 riprenderanno finalmente le ostilità: Chicago Bulls e Cleveland Cavaliers si sfideranno allo United Center nel match dell’opening night della stagione NBA 2015-16.  Si sa, ogni volta che ci si trova ai nastri di partenza ci sono sempre un sacco di aspettative e la speranza che sul parquet si possa assistere ad un grande spettacolo, dalla prima palla a due fino ad arrivare alle trepidanti Finals. E chissà cosa pensarono i tifosi che, il 26 ottobre 1984, assistettero alla gara tra i Bulls e gli allora Washington Bullets: uno scontro che non può essere relegato ad una semplice gara d’apertura, perchè quella sera esordì un giocatore che avrebbe riscritto la storia del basket.

Dopo esser stato scelto al draft con la terza chiamata assoluta, un certo Michael Jordan calcò per la prima volta il palcoscenico della lega statunitense, mettendo a referto 16 punti, 6 rimbalzi e 7 assist (vittoria per 109-93 del team della Windy City). Una prova solida, di carattere, che segnò l’inizio del cammino trionfante di quello che è considerato il miglior cestista di tutti i tempi: dopo esser stato eletto Rookie of the Year, MJ aiuterà in seguito la squadra a conquistare a conquistare 6 titoli (in due storici three-peat) e si aggiudicherà in carriera 5 MVP e 6 premi come miglior giocatore delle finali.

 

Per NBA Passion,

Olivio Daniele Maggio (@daniele_maggio on Twitter)

 

 

Daniele Maggio
daniele99maggio@gmail.com

Giornalista pubblicista dal 2016. Editor di NBAPassion.com per quanto riguarda la sezione approfondimenti, tratta della lega di basket più famosa al mondo in tutte le sue salse. Si occupa di calcio come corrispondente della Gazzetta dello Sport seguendo la Virtus Francavilla, formazione del girone C della Serie C.

No Comments

Post A Comment