Home NBA, National Basketball AssociationAll Stars Game Adam Silver e la NBA pensano a un torneo con i club europei

Adam Silver e la NBA pensano a un torneo con i club europei

di Mario Alberto Vasaturo

La NBA è sempre stata considerata di un altro pianeta, una categoria a sé stante che non aveva nulla a che fare con il basket nel resto del globo. Tuttavia in questi giorni si è parlato di un’iniziativa che avvicinerebbe molto la NBA e il basket europeo.  Infatti nella conferenza ufficiale durante l’All-Star Game di Salt Lake City, Adam Silver ha parlato della possibilità di un torneo durante la stagione NBA che coinvolgerebbe anche alcuni club europei. 

‚Äú30 anni fa, avevamo¬†20 giocatori internazionali¬†nella NBA.¬†¬†Ora ne abbiamo¬†120.¬†¬†Oltre un quarto della nostra Lega sono giocatori internazionali. I nostri¬†migliori cinque marcatori provengono da cinque paesi diversi.¬†¬†E tra gli All-Stars, circa un terzo sono giocatori internazionali che giocano qui questo fine settimana‚ÄĚ, ha detto il commissioner Adam Silver, senza dimenticare che gli ultimi quattro titoli MVP e probabilmente anche il prossimo sono stati a due giocatori europei.¬†

Alla domanda sulle problematiche di un torneo cos√¨ impegnativo, Silver ha fatto un salto nel passato: ‚ÄúNel corso degli anni abbiamo avuto diversi tornei in cui i club NBA hanno giocato contro club europei.¬†¬†Sono sicuro che ricorda che abbiamo avuto il¬†McDonald’s Championship¬†molti anni fa”.

Come ha spiegato Silver, tuttavia, la compatibilit√† della stagione NBA con quella della Eurolega crea alcuni problemi: ‚Äú√ą qualcosa a cui continueremo a pensare.¬†Si tratta di creare la migliore competizione possibile.¬†¬†Parte del problema √® il ciclo della nostra stagione e dell‚ÄôEurolega.¬†¬†Non credo sia fattibile che una squadra, ad esempio, finisca le finali, dopo una stagione molto lunga, e poi vada ancora a giocare un altro torneo.‚Äú

La soluzione potrebbe essere quella di introdurre un¬†torneo di met√† stagione, simile ai tornei di Final 8 che si giocano questa settimana in giro per l’Europa.

¬†Almeno, questo √® ci√≤ che ha detto lo stesso Silver: ‚ÄúPenso che il modo in cui dovremmo guardare a questo progetto sia a lungo termine. Voglio dire, ad esempio, abbiamo parlato di un torneo stagionale per creare un po’ di entusiasmo in pi√Ļ durante la stagione regolare.¬†¬†Pu√≤ darsi che ad un certo punto ci sar√† un torneo in stagione, ma che include club al di fuori della NBA.¬†¬†Quindi queste sono tutte idee che continueremo a tenere in considerazione ‚ÄĚ.

You may also like

Lascia un commento