fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsMilwaukee Bucks Bucks, Malcom Brogdon in dubbio per gara 3, Budenholzer: “Progressi, decisione a ore”

Bucks, Malcom Brogdon in dubbio per gara 3, Budenholzer: “Progressi, decisione a ore”

di Michele Gibin

Milwuakee Bucks, Malcom Brogdon quasi pronto al rientro, salterà con ogni probabilità la terza partita della serie contro i Boston Celtics al TD Garden di Boston, in programma nella notte tra venerdì 3 e sabato 4 maggio.

Brogdon sta ultimando il recupero da un problema di fascite plantare che lo ha tenuto ai box per oltre un mese. I Bucks si riserveranno comunque di rivalutare le condizioni del giocatore poche ore prima della palla a due. E’ possibile dunque che Malcom Brogdon possa tornare in campo al più tardi per gara 4, in programma tra tre giorni sempre a Boston.

Secondo il compagno di squadra Sterling Brown, durante gli allenamenti Brogdon avrebbe dimostrato una stato di forma “grandioso”. I Milwaukee Bucks hanno pubblicato alcuni flash dalle sedute di allenamento di Malcom Brogdon, rookie dell’anno 2017, tramite il canale ufficiale Twitter.

In caso di forfait, il posto in quintetto di Brogdon continuerà ad essere occupato da Nikola Mirotic, come avvenuto in gara 2 al Fiserv Forum di Milwaukee.

Gara 3 sarà una partita particolare per i Boston Celtics. Nella mattinata di martedì, il presidente della squadra Danny Ainge è stato colto da un malore, un “leggero” attacco cardiaco mentre con la squadra si trovava ancora a Milwaukee.

Secondo i medici, Ainge dovrebbe in breve tempo recuperare in pieno, e le sue condizioni sarebbero in costante miglioramento.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi