Coach Fizdale su Kristaps Porzingis: "Sta tornando in grande forma. Mai visto un competitore come lui"
120324
post-template-default,single,single-post,postid-120324,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Coach Fizdale su Kristaps Porzingis: “Sta tornando in grande forma. Mai visto un competitore come lui”

david-fizdale-New York Knicks 2018/2019

Coach Fizdale su Kristaps Porzingis: “Sta tornando in grande forma. Mai visto un competitore come lui”

Coach Fizdale carico in vista della prossima stagione. L’ex head coach dei Grizzlies è eccitato dalle potenzialità e dalla mentalità della stella Kristaps Porzingis nonostante la sua assenza dai campi da gioco dallo scorso febbraio.

Coach Fizdale: “Stiamo costruendo bene per il nostro futuro”

Si preannuncia come l’ennesimo anno disastroso, ma i New York Knicks sono pronti a continuare a costruire in maniera solida il proprio futuro.

Il team della Grande Mela, dopo due annate disastrose sotto la guida di coach Hornacek, sono pronti a ripartire dai dogmi difensivisti dell’ex assistant coach di Erik Spoelstra ai Miami Heat guidati sul parquet dai vari LeBron, Wade, Bosh e Allen.

In attesa di conoscere cosa ci si aspetta in vista della prossima stagione, l’head coach dei Knickerbockers è molto entusiasta di lavorare con giocatori del calibro di Porzingis, che ha accelerato i tempi di recupero dopo la rottura del legamento crociato del ginocchio destro nella passata stagione.

Ecco le parole rilasciate da coach Fizdale nei confronti del big man dei Knicks ai microfoni di ‘Channel 4‘:

Non vedo l’ora di cominciare questa nuova avventura. Il mercato fatto da Scott Perry ha gettato delle buone basi per una pronta ricostruzione e i miei giocatori non vedono l’ora di rimettersi in gioco per la prossima stagione. Sono contento delle condizioni di Kristaps Porzingis. Non ho mai ammirato un competitore come lui. Ha una forza di volontà incredibile, che lo sta aiutando nel suo percorso di recupero dall’infortunio. L’ho visto molto meglio rispetto alle scorse settimane e sono contento che potrà rientrare molto probabilmente nel corso della stagione”.

 

LEGGI ANCHE:

Tifoso dei Jazz omaggia Donovan Mitchell con una scultura in legno

“Kawhi or die”: lo slogan dei tifosi Raptors per convincere Leonard a restare in Canada

La NBA studia tre novità sul regolamento. Sul tavolo, 24 secondi, Clear Path Foul e Instant Replay

Paul George-Lakers: “In estate ho fatto arrabbiare la franchigia”

Ginobili sta pensando al ritiro: colloquio con Popovich

Luca Castellano
lucacastellano7@gmail.com

Amante del basket dall'età di 8 anni e amante dell'NBA a 360 gradi. Aspirante giornalista/ telecronista di pallacanestro, con lo scopo di divulgare la sua passione alla portata di tutti.

No Comments

Post A Comment