Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Lakers Dan Hurley: “Non ho usato i Lakers per il nuovo contratto a UConn”

Dan Hurley: “Non ho usato i Lakers per il nuovo contratto a UConn”

di Michele Gibin

Dan Hurley non accetta la versione di chi sostiene che il coach di UConn abbia usato l’interesse del Lakers, per lucrare un nuovo e più ricco contratto col suo ateneo.

I Lakers avrebbero offerto al coach due volte campione NCAA un sessennale da 70 milioni di dollari, che Hurley ha però rifiutato per restare a UConn con un adeguamento di contratto. Adeguamento che lo renderà uno dei coach NCAA più pagati.

Una delle cose peggiori che ho sentito in questi giorni è che io abbia usato questa cosa come leva per migliorare la mia situazione a UConn” ha detto il coach “Ma io non è ho bisogno, qui. Abbiamo vinto per due volte il titolo nazionale e il contratto era già sul tavolo da un paio di settimane. E la parte economica era già decisa, ci sono altre parti che bisogna ancora aggiustare e che non vanno ancora bene. Ma questa teoria della cospirazione per cui io abbia usato (i Lakers, ndr) per prendere di più qui non sta in piedi“.

Per me non è stata una decisione semplice, sabato e ancora domenica ero molto indeciso ed era la data in cui mi ero prefissato che avrei scelto. In realtà ero lacerato e non sapevo ancora che cosa avrei fatto. Se ho parlato con LeBron James? Non in questo caso, allenarlo sarebbe stato però una cosa magnifica. Allenare i Lakers è una cosa che ho pensato davvero di fare (…) avere una scelta se allenare una squadra come i Los Angeles Lakers o un team due volte campione NCAA non è una cosa che tanti allenatori possono dire di poter fare“.

You may also like

Lascia un commento