fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsMiami Heat Duncan Robinson ritocca alcuni record al tiro da tre punti degli Heat

Duncan Robinson ritocca alcuni record al tiro da tre punti degli Heat

di Michele Gibin

Miami Heat sconfitti a New Orleans contro i Pelicans di Jrue Holiday e Zion Williamson, in una partita in cui il secondo anno da Michigan Duncan Robinson sigla diversi record di franchigia per il tiro da tre punti.

110-104 Pelicans il risultato finale. Per gli Heat, 30 punti di Jimmy Butler e 24 per Robinson, interamente arrivati da dietro l’arco dei tre punti. Con le sue 8 triple su 14 tentativi, Duncan Robinson è diventato il giocatore degli Heat ad aver segnato più tiri da tre punti in stagione, superando Wayne Ellington, e le sue 233 triple stagionali sono il numero più alto mai raggiunto da un giocatore non scelto al draft NBA (Damon Jones il precedente leader).

Robinson ha inoltre superato Kyle Korver per numero di tiri da tre punti a bersaglio per un giocatore nelle sue prime due stagioni. Con ancora 19 partite da giocare in stagione, l’ex Michigan Wolverines è in ritmo per sfondare quota 300 tiri da tre punti segnati in stagione, impresa riuscita solo a Steph Curry e James Harden in passato. Dopo una stagione da rookie trascorsa tra G-League e panchina (sole 15 partite giocate lo scorso anno),. Duncan Robinson è inoltre diventato il giocatore NBA ad aver registrato l’incremento più alto di sempre per tiri da tre punti a bersaglio in due stagioni consecutive (+223), superando George McCloud e lo stesso Curry.

In questa stagione, Robinson si è guadagnato persino il quintetto base negli Heat di coach Erik Spoeltra, di fianco a Jimmy Butler, Bam Adebayo il rookie sorpresa 2020 Kendrick Nunn (altro giocatore non scelto nel 2018) e Derrick Jones Jr, e battendo in un ideale ballottaggio il rookie da Kentucky Tyler Herro, rallentato nelle ultime settimane da un problema ad una caviglia ma autore di una prima stagione di livello.

In 63 partite disputate, Duncan Robinson sta viaggiando a 13.1 punti e 3.2 rimbalzi di media, con il 46.8% al tiro ed il 44.9% al tiro da tre punti sul oltre 8 tentativi a partita, in circa 30 minuti di gioco.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi