Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsGolden State Warriors Iguodala-Gara 2: le condizioni del giocatore dei Warriors

Iguodala-Gara 2: le condizioni del giocatore dei Warriors

di Stefano Castagna
andre iguodala lakers

Se i Golden State Warriors prenderanno il comando della serie andando sul 2-0 alla Oracle Arena, probabilmente dovranno farlo senza uno dei loro giocatori chiave.

L’allenatore degli Warriors Steve Kerr ha rivelato dopo l’allenamento di venerdì che Andre Iguodala è ancora in dubbio per gara 2.

Iguodala-Gara 2: qualche speranza di recuperare?

Kerr ha detto ai giornalisti secondo Ansap Sports:

“Oggi è qui e ha fatto un po’ di lavoro, si sente un po’ meglio. Lo riterrei dubbio per gara 2, ma vedremo come andrà.”

Il 34enne non ha più giocato da gara 3 della finale della Western Conference contro gli Houston Rockets a causa di una contusione laterale alla gamba sinistra.
In 13 partite di playoff, 12 delle quali è partito in quintetto, Iguodala ha avuto una media di 7.9 punti, 4.9 rimbalzi, 3.1 assist e 1.4 rubate a partita. Anche se il suo contributo come difensore formidabile e la sua presenza da veterano vanno oltre le statistiche.

Quando Iguodala ha parlato del suo infortunio mercoledì prima di gara 1, non vedeva alcun motivo per cui non sarebbe dovuto tornare durante le finals. Il giocatore aveva dichiarato:

“Sto facendo qualche progresso, più lentamente di quanto mi aspettassi, ma bisogna solo essere realistici, è quello che è. Non ho alcun dubbio sul fatto che possa recuperare per le finals. Visto quanto tempo è passato, sono quasi vicino al rientro.”

Il secondo atto delle Nba Finals sarà domenica notte alle 2 ad Oakland, quindi il giocatore ha ancora un po’ di tempo per provare a recuperare.

You may also like

Lascia un commento