Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsMemphis Grizzlies Grizzlies, Ja Morant sarà presente al training camp

Grizzlies, Ja Morant sarà presente al training camp

di Federico Ferri
ja morant murray state

Ja Morant ha annunciato che sarà presente al training camp dei Memphis Grizzlies, lasciandosi così del tutto alle spalle l’infortunio al ginocchio destro e successiva operazione, che gli avevano fatto saltare la partecipazione alla Summer League 2019

La scelta numero 2 al draft NBA di quest’anno non sarà sola al training camp: i Grizzlies hanno confermato che anche Kyle Anderson, Dillon Brooks e Jaren Jackson Jr. sono recuperati e sono guariti dai loro rispettivi infortuni.

 Non solo buone notizie però per la squadra allenata da coach Taylor Jenkins, che dovrà fare a meno del nuovo acquisto De’Anthony Melton a causa di un infortunio alla schiena che lo terrà fuori dai campi di gioco per uno o due mesi. La franchigia che l’anno scorso arrivò al 12esimo posto della Western Conference difficilmente riuscirà a a fare meglio il prossimo anno dato che le altre squadre si sono rinforzate parecchio con giocatori già pronti, e quindi punterà di certo all’acquisizione di una scelta alta per il draft 2020.

Ja Morant e Jaren Jackson Jr. il nuovo duo dei Grizzlies?

Nonostante ciò, l’obiettivo dei Memphis Grizzlies è quello di sviluppare al meglio i due giocatori più promettenti del roster, Ja Morant e Jaren Jackson Jr. per fargli trovare la giusta chimica.

Il prodotto di Murray State viene da una stagione sensazionale NCAA in cui ha viaggiato a una media di 24.5 punti, 10 assist (nessuno meglio di lui) e 5.7 rimbalzi a partita.

Non male anche le sue percentuali al tiro, 49.9% dal campo che, prestazione per una point guard notevole, così come anche il 36.3% da dietro la linea dei 3 punti. Jaren Jackson dal canto suo viene da una stagione piuttosto solida con 13.8 punti a partita messi a referto e con tanto lavoro difensivo (1.4 stoppate di media).

I tifosi dei Grizzlies si augurano di trovarsi di fronte il nuovo duo del futuro, e chissà che non lo possa davvero diventare.

You may also like

Lascia un commento