Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsDenver Nuggets Jamal Murray: “Spero di recuperare per gara 7”

Jamal Murray: “Spero di recuperare per gara 7”

di Michele Gibin
jamal murray

I 45 punti di scarto che i Minnesota Timberwolves gli hanno rifilato in gara 6 potrebbero non essere neppure la notizia peggiore per i Denver Nuggets, che rischiano di non avere il miglior Jamal Murray per la decisiva gara 7.

Murray ha terminato gara 6 con 10 punti e 4 su 18 dal campo, fortemente limitato da un infortunio al gomito destro. Il canadese dei Nuggets si è fatto male durante i primi possessi della partita dopo un contatto con Rudy Gobert, Murray ha tentato di passare sopra a un blocco del francese dei Twolves e ha rimediato una botta al braccio.

Infortunio doloroso, che Murray si è portato dietro per tutta la partita. Lo staff medico dei Nuggets ha provato a intervenire in corsa con un trattamento e delle pomate, senza troppi risultati, Jamal Murray ha giocato senza poter estendere completamente il braccio destro. “Ho perso subito il mio ritmo e non l’ho più ritrovato. Purtroppo non sono stato in grado di esserci per i miei compagni. Per gara 7 spero di poter essere a posto, lo spero davvero“.

Non ci sono dubbi particolari che Jamal Murray giocherà in gara 7, ma in quali condizioni? L’infortunio al gomito va a aggiungersi a un problema muscolare al polpaccio destro di cui soffre già dalla serie contro i Los Angeles Lakers, e le sue percentuali di tiro ai playoffs avevamo già risentito dei problemi fisici ancor prima del disastro di gara 6 per Denver.

In questa serie Murray aveva già tirato malissimo in gara 2, 3 su 18 in un’altra sconfitta netta, e si era ripreso per gara 3 e gara 4 a Minneapolis in due partite dentro o fuori per i Nuggets. Gara 7 sarà in casa alla Ball Arena dove Denver ha dominato in gara 5, ma i Twolves arriveranno forti della prova di supremazia data in gara 6, e con Mike Conley che è rientrato a sua volta da un infortunio.

Tutti hanno qualcosa a questo punto, abbiamo due giorni di riposo prima di gara 7 per essere pronti“, ha detto Murray che dopo l’infortunio ha fallito 9 dei primi 10 tiri tentati. Denver ha perso il primo quarto per 31-14 e non è mai entrata in partita, il quarto quarto è terminato addirittura 29-9 per Minnesota, con le due squadre a svuotare le panchine.

You may also like

Lascia un commento