Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsCleveland Cavaliers Cavaliers, Lue lascia la panchina per problemi di salute

Cavaliers, Lue lascia la panchina per problemi di salute

di Marco Tarantino
Coach Lue

Coach Lue lascia la panchina dei Cavaliers, non per scelta tecnica ma per problemi di salute che gli impedirebbero di fare il suo lavoro al meglio. Il coach ha deciso di tirarsi indietro per il momento riporta ESPN: il suo posto verrà preso da Larry Drew.

Aggiornamento 20-03 Coach Lue avrebbe fatto sapere ad ESPN che il suo piano iniziale √® di riposare fino a che non riesca a rimettersi in salute. Non si tratterebbe di problemi seri per fortuna, l’ex Los Angeles Lakers potrebbe gi√† tornare tra una settimana, al momento la sua panchina verr√† occupata come detto e confermato dal suo vice Larry Drew che ha allenato la squadra prima della gara di stanotte vinta contro i Bucks.

Coach Lue la decisione

Il coach ha avuto problemi di salute in stagione, per tre volte ha abbandonato il team durante le varie gare stagionali ed anche il prescelto, Lebron James ne ha parlato pubblicamente dicendosi preoccupato.¬†“Ho avuto dolori anche al petto nel corso della regular season, ringrazio la dirigenza ma con i dottori abbiamo deciso di fare un passo indietro per curarmi al meglio. Uno dei motivi che ha aggravato la situazione √® la mancanza di un adeguato riposo, per tutto l’anno.” questo si legge nel comunicato dei Cavaliers relativo alle dichiarazioni dell’ex giocatore dei Los Angeles Lakers.

Poi continua: “Ho provato a lavorare e superare il dolore, ma l’ultima cosa che voglio √® che questi miei problemi possano pesare sulla squadra. Il mio obiettivo √® tornare pi√Ļ forte di prima, nella mia versione sana. Voglio poter continuare a guidare questa squadra al titolo. Apprezzo molto quello che hanno fatto Dan Gilbert, il GM Koby Altman e lo staff medico del team per me.”

Il gm della franchigia, Koby Altman ha poi chiarito: “Sappiamo le difficolt√† che sta attraversando, lo supportiamo totalmente nel suo tentativo di guarire e di rimettersi al 100%”

Questo il video della news sul nostro canale youtube NBAPassion:

 

Lue prima della decisione di abbandonare la panchina

Tyronn Lue Cavs-KnicksSolo qualche giorno fa, Coach Lue stava cercando di concentrarsi sul basket giocato, con queste parole.¬†“Abbiamo avuto praticamente tre team differenti nella stessa stagione” ha detto coach Lue sui Cavaliers, che hanno stravolto la squadra durante la trade deadline dopo essere praticamente naufragati. “Sto cercando di dare con i miei collaboratori la giusta velocit√† di esecuzione, di pensiero ai ragazzi. Questa √® la squadra che finir√† la stagione e far√† i playoffs, per questo dobbiamo giocare il nostro miglior basket possibile ai playoffs, e per arrivarci dobbiamo lavorare molto. Questa √® la mia preoccupazione al momento”.

Poi Lue ha continuato parando anche delle ultime sconfitte negative anche per il morale: “Non possiamo accettare, non dobbiamo accettare sconfitte. E’ dura, abbiamo tanti giovani ora, giochiamo diversi quintetti nel corso delle gare ed ancora stiamo cercando il giusto mix per giocare ancora meglio”.¬†

Korver ha parlato in supporto del proprio capo allenatore, affermando che tutto viene visto dai media come “nero o bianco” invece i Cavaliers al momento sono in una fase di mezzo, in cui cercano la loro via. “Spero che saremo pronti per i playoffs, spero che avremo preso la giusta via. Sono ottimista” ha detto l’ex giocatore degli Atlanta Hawks e Chicago Bulls.

Ora però le strade dei Cavaliers e di Lue si sono divise: il coach si prenderà questo tempo di pausa per guarire dai problemi di salute che è a tempo indeterminato.

You may also like

Lascia un commento