Home NBA, National Basketball AssociationLeBron James LeBron James supera Magic Johnson nella classifica All-Time degli assist

LeBron James supera Magic Johnson nella classifica All-Time degli assist

di Andrea Delcuratolo
lebron james

I Los Angeles Lakers possono dirsi soddisfatti non solo per la vittoria contro i Milwaukee Bucks per 133-129, ma anche per LeBron James che supera Magic Johnson nella classifica dei migliori assistman di tutti i tempi, portandosi al sesto posto nella classifica All-Time.

Un traguardo che rende LeBron James ancor più una leggenda di questo sport, considerando anche che l’ex Miami Heat è il secondo miglior realizzatore di sempre dietro un’altra leggenda dei Lakers, Kareem Abdul-Jabbar.

Lakers, le parole di LeBron James

Le parole di LeBron James sull’impresa compiuta non sono tardate: “Quando parli di ragazzi usandone solo il nome quando parli di sport, hai Ali, Jordan, Magic e Larry Bird e quei nomi sono solo sinonimo di sport. Sai di chi stiamo parlando e Magic, James Worthy, Kobe Bryant, Shaquille O’Neal, questi ragazzi sono il sinonimo di questa squadra. Ma è semplicemente fantastico, sempre, quando riesco a vedere il mio nome con alcuni dei grandi che hanno giocato a questo gioco”.

LeBron si è poi espresso sulla partita, dove ha realizzato 28 punti, 11 assist e 8 rimbalzi: “Alla fine questo è un gioco di squadra. Sono sempre stato educato in quel modo. Le squadre vincono. È così che devi giocare e i ragazzi devono sentirsi a proprio agio, i ragazzi devono sentirsi parte di qualcosa. Quindi, quando mi è stato insegnato in questo modo, ho vinto sin da quando ne ho avuto la possibilità”. 

Vincere aiuta a vincere ed è giusto seguire le orme di chi l’ha fatto prima di te come ha aggiunto: “Il modo in cui Magic si è approcciato al gioco è stato molto contagioso. I suoi compagni di squadra adoravano giocare con lui perché la gioia con cui giocavano si basava letteralmente sul passare la palla e far arrivare la palla agli altri ragazzi. Era sempre entusiasta di vedere i suoi compagni di squadra giocare così bene e l’ho sempre ammirato”.

La vittoria contro Milwaukee può ridare speranza ad una stagione partita in maniera negativa ma che può sistemarsi grazie alle vittorie come questa. Vincere aiuta a vincere. Che siano i Lakers la vera sorpresa in questi mesi?

You may also like

Lascia un commento