fbpx
Home NBANBA TeamsDallas Mavericks Mark Cuban spera nel ritorno della NBA già a metà maggio

Mark Cuban spera nel ritorno della NBA già a metà maggio

di Federico Ferri

Da quando la NBA ha deciso per l’interruzione della stagione dopo aver trovato Rudy Gobert positivo al COVID-19, non si sa ancora quanto si potrà riprendere a giocare. Il proprietario dei Dallas Mavericks Mark Cuban spera in un ritorno della NBA già a metà maggio. Secondo l’insider ESPN Adrian Wojnarowski invece, i proprietari delle franchigie e gli operatori esecutivi stanno pensando di riprendere le partite nella seconda metà di giugno.

Spero che per metà maggio la situazione cominci a tornare normale, e spero anche che si ritorni a giocare in NBA“, ha detto Cuban in un’intervista al WFAA ABC. “Lo sport gioca un ruolo importantissimo. Le persone vogliono qualcosa per cui tifare, vogliono qualcosa per cui valga la pena radunarsi. La gente vuole divertirsi, e se i Mavs e la NBA in generale possono giocare le partite, che saranno poi trasmesse in TV, a maggio, dovrebbero farlo. Lo sport è ciò di cui abbiamo bisogno“.

Sono orgoglioso di come l’NBA abbia reagito“, continua a spiegare il proprietario della squadra di Dallas. “Abbiamo guidato il modo di fare le cose e ora spero faremo lo stesso quando tutto questo finirà. Penso che come community stiamo facendo molto bene, soprattutto nel nord del Texas. Ma credo che la gente abbia bisogno dello sport, e secondo me la NBA è pronta a giocare quel ruolo“.

Dalle sue dichiarazioni si evince come Mark Cuban sia molto propenso a vedere un ritorno in campo della NBA il prima possibile. Cuban crede addirittura che si possa riprendere a giocare verso metà maggio, altri invece credono che sia meglio ripartire verso giugno. Per sapere come andrà a finire la faccenda non ci resta che aspettare e sperare che qualsiasi decisione verrà presa, venga fatta pensando prima di tutto alla salute delle persone.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi