fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsIndiana Pacers Pacers, Victor Oladipo torna ad allenarsi nei 5 contro 5

Pacers, Victor Oladipo torna ad allenarsi nei 5 contro 5

di Gabriele Melina

Prosegue il percorso di recupero dall’infortunio per Victor Oladipo, punta di diamante degli Indiana Pacers. La guardia All-star si era provocato uno strappo al tendine del quadricipite destro lo scorso 23 gennaio, ed ora, gradualmente, si prepara fisicamente e mentalmente a rientrare in campo.

Quando si parla di infortuni, specialmente nel caso di atleti dal calibro di Oladipo, le date stimate per il rientro del giocatore in questione sono sempre molto emblematiche: è il caso del prodotto di Indiana University, il quale, a causa del severo infortunio, potrebbe essere costretto a rimaner fuori fino a dicembre, o addirittura, gennaio 2020.

Intanto, nella facility degli Indiana Pacers, Victor Oladipo prosegue, cautamente, il suo percorso di riabilitazione. Mentre all’inizio del training camp Oladipo era abilitato a svolgere solo esercizi “senza contatto fisico”, ora il giocatore può ritornare a prendere parte alle partitelle cinque contro cinque, come riportato da coach Nate McMillan, anche se i medici dello staff di Indiana limiteranno Oladipo a non prendere parte a tutte le sessioni di allenamento.

“Sta facendo degli allenamenti uno contro uno (Oladipo, ndr), ma è un buon segno, loro stanno cercando (lo staff medico dei Pacers, ndr) di farlo lavorare in modo da riportarlo, col passare del tempo, a pieno ritmo per ogni allenamento”. Queste sono le parole di coach McMillan a riguardo del processo di recupero di Oladipo

Anche Victor Oladipo ha deciso di condividere alcune riflessioni del suo infortunio: “Ora conosco il mio corpo meglio che mai, dopo questo processo di riabilitazione, so cosa fare e cosa evitare

Victor Oladipo, nella scorsa stagione NBA e nonostante abbia giocato solo 36 partite, ha prodotto 18.8 punti, 5.6 rimbalzi e 5.2 assist. Invece, indimenticabile è stata la sua corsa ai playoffs durante la stagione 2017\18: per lui circa 23 punti di media a serata con un eccellente 40% da oltre l’arco, ed un incredibile totale di 8 rimbalzi di media a partita, per una guardia della sua stazza.

Intanto, per vedere gli Indiana Pacers scendere in campo, non ci rimane che aspettare il 24 ottobre. In questa data, la squadra di Myles Turner e Domantas Sabonis scenderà in campo contro i Detroit Pistons di Blake Griffin e Andre Drummond.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi