fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Sacramento Kings, positivi al coronavirus Hield, Parker e Len

Sacramento Kings, positivi al coronavirus Hield, Parker e Len

di Michele Gibin

Tre giocatori dei Sacramento Kings sono risultati positivi ai test per il coronavirus condotti dalle squadre al momento dei raduni, per i 22 team che giocheranno a Orlando a partire dal 30 luglio, sono Buddy Hield, Alex Len e Jabari Parker.

Parker ha comunicato la notizia in prima persona con un post via Instagram: “Alcuni giorni fa sono risultato positivo al test per il coronavirus e mi sono subito messo in isolamento domiciliare a Chicago, dove vivo, sto bene e sto recuperando, non vedo l’ora di poter raggiungere i miei compagni a Orlando per riprendere la stagione“.

Alex Len è invece risultato positivo ai test condotti martedì dai Kings: “Mi sono messo immediatamente in isolamento ed attendo di essere dichiarato di nuovo idoneo per giocare e per cercare i playoffs“.

A riportare la notizia della positività al virus di Hield è Shams Charania di the Athletic, via Twitter.

I Sacramento Kings (28-36) partiranno a Orlando dall’undicesima posizione nella Western Conference, a 4 partite di distanza dai Memphis Grizzlies oggi ottavi e con speranze di scavalcare New Orleans Pelicans e Portland Trail Blazers ed accedere almeno alla fase di play-in.

I testi dei giorni scorsi hanno già riportato alcuni casi positivi tra i giocatori: Nikola Jokic dei Denver Nuggets, Malcolm Brogdon degli Indiana Pacers e due giocatori dei Phoenix Suns di cui non sono stati resi noti i nomi.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi