fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Team Canada: Jamal Murray, Shai Gilgeous-Alexander e Nickeil Alexander-Walker al preolimpico

Team Canada: Jamal Murray, Shai Gilgeous-Alexander e Nickeil Alexander-Walker al preolimpico

di Michele Gibin

Dopo la serie impressionante di rifiuti incassati prima dei Mondiali FIBA 2019 in Cina, Team Canada accoglie le adesioni al torneo di qualificazione a Tokyo 2020 di Jamal Murray, Shai Gilgeous-Alexander e Nickeil Alexander-Walker.

Murray e “SGA” erano stati tra i primi a rinunciare all’avventura mondiale di Team Canada, allenato in Cina da coach Nick Nurse. Alle due guardie di Denver Nuggets e Oklahoma City Thunder erano seguiti i forfait di Kelly Olynyk (infortunio), Andrew Wiggins, Tristan Thompson e R.J. Barrett.

Ai Mondiali, il Canada fu eliminato già alla prima fase. Un torneo deludente, che costringerà gli uomini di Nick Nurse a cercare la qualificazione ai Giochi Olimpici 2020 passando dal torneo pre-olimpico di giugno. I tre giocatori hanno annunciato che prenderanno pare alla “missione” Tokyo, su Twitter.

Il Canada sarà impegnato in un torneo a sei squadre, e solo la vincitrice del torneo otterrà il pass per Tokyo. Team Canada potrebbe schierare, sulla carta, una delle formazioni più competitive a livello internazionale, e la speranza di Nurse e della federazione è che le adesioni di Jamal Murray, Gilgeous-Alexander e del rookie dei New Orleans Pelicans Nickeil Alexander-Walker (e cugino del giocatore dei Thunder) possano invogliare anche gli altri pezzi da novanta della squadra a cercare la qualificazione olimpica, ed a giocare per una medaglia in Giappone.

Il Canada ha disputato le Olimpiadi l’ultima volta a Sidney, nel 2000.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi