fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Clippers Nasce The Alliance, iniziativa per la giustizia sociale per le 11 società sportive di Los Angeles

Nasce The Alliance, iniziativa per la giustizia sociale per le 11 società sportive di Los Angeles

di Giovanni Oriolo

Le 11 squadre sportive professionistiche di Los Angeles hanno lanciato il progetto “The Alliance: Los Angeles”. Questa unione rappresenta un impegno di giustizia sociale che le franchigie losangeline vogliono diffondere attraverso lo sport.

Con questa unione le società coinvolte si prendono impegno quinquennale nel creare iniziative ed eventi che avranno un impatto positivo e un cambiamento nella comunità nera americana. Questa iniziativa è indubbiamente il risultato delle proteste a livello nazionale dopo la morte di George Floyd. Ecco il comunicato ufficiale con cui è stato resa nota questa iniziativa:

“Oggi è stata ufficialmente creata THE ALLIANCE: Los Angeles. Un’iniziativa creata per portare un cambiamento positivo nelle comunità meno considerate e nelle comunità nere. Tutti e 11 i team della città hanno deciso di unirsi con dedizione, attraverso azione concrete, per un problema a loro molto vicino. Tutte riconoscono che guidare il cambiamento è un impegno a lungo termine. Sarò attraverso la programmazione di eventi ed iniziative sportive e sociali, che The Alliance lavorerà nelle comunità per influenzare le sbagliate strutture sociali che hanno un impatto duraturo e negativo sulle persone”.

Le 11 squadre che prenderanno parte all’iniziativa sono:

  • Charghers e Rams della NFL;
  • ClippersLakers della NBA;
  • Dodgers e Angels della MLB;
  • Sparks della WNBA;
  • Kings e Anaheim Ducks della NHL;
  • LAFC e Galaxy della MLS

The Alliance ha come obiettivi la difesa della giustizia sociale, affrontare le disparità e prendere provvedimenti per porre fine alla disuguaglianza razziale. Per fare ciò si concentreranno sullo sviluppo di attività educative e sosterranno importanti iniziative per aiutare le comunità nere.

L’Alleanza collabora con programmi esistenti

Questa nuova associazione ha già preso accordi per collaborare con Play Equity Fund per un migliore accesso, ma soprattutto per dare un opportunità ai giovani della città di aderire ai programmi di atletica. Tutto ciò dovrà essere accessibile a tutti i ragazzi indipendentemente dal reddito della famiglia o dal quartiere di provenienza. Ecco le parole di Renata Simril, Presidente di Play Equity Fund, dopo l’ufficialità della collaborazione:

“THE ALLIANCE: Los Angeles  è una collaborazione senza precedenti da parte di organizzazioni sportive che riconoscono l’impatto che possono avere lavorando insieme. Ciò dovrebbero essere elogiato da tutti, Molto importante è l’iniziativa che stanno sponsorizzando cercando apportare cambiamenti significativi nelle comunità di colore. La regione di Los Angeles è uno dei mercati più competitivi del mondo e lo sport è una delle industrie più competitive in generale nel mondo. Ma queste società stanno mettendo da parte i loro istinti competitivi per lavorare in collaborazione per la giustizia sociale”.

Le due associazione terranno un webinar intitolato: “Sports for Social Justice Symposium” il 22 luglio durante la National Youth Sport Week (20-24 luglio).

The Alliance supporterà anche l’iniziativa Accelerate Change Together (ACT) Anaheim, un programma lanciato nel 2013 da Disneyland Resort, The Angels and the Ducks. ACT ha la funzione di garantire ai giovani dai 13 ai 21 anni una preparazione per il college, per la ricerca di futuro lavoro e per garantire il loro impegno nella loro comunità e famiglie.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi