fbpx

Con la partenza di Al Horford verso Boston gli Atlanta Hawks dovranno decidere in fretta se provare a rifirmare Paul Millsap oppure provare a scambiarlo ora. La power forward viene da una stagione giocata a buonissimi livelli, ed ha molto molto appeal e mercato nella lega.

Con due squadre in particolare gli Hawks hanno parlato di una trade per Paul Millsap: si tratta dei Toronto Raptors e degli Houston Rockets per Zach Lowe di ESPN. Anche i Denver Nuggets ed i Phoenix Suns erano “in the mix” per l’ala forte di 31 anni, con la franchigia del Colorado pronta a mettere sul piatto Kenneth Faried ed una combinazione di scelte per accaparrarselo. Paul Millsap ha dimostrato in questa stagione di essere uno dei migliori Big Man a livello di completezza dell’intera lega: 17.1 punti di media, 9 rimbalzi, 3.3 assist, 1.8 palle rubate, 1.7 stoppate.

Soprattutto i Raptors hanno un grande buco nello slot di Power Forward e Millsap farebbe fare alla franchigia un enorme passo in avanti: con Luis Scola sono arrivate 56 vittorie in regular season, con Paul Millsap sarebbero state molte di più. Frontcourt formato da Jonas Valanciunas e dall’ala grande degli Hawks più che di livello, in grado di aprire il campo e giocare in post. Houston invece sembra essere uscita dalla corsa con la firma di Ryan Anderson di un contratto di 4 anni ad 80 milioni di dollari. Anche i Chicago Bulls sarebbero interessati ma visto il contratto big, dovrebbero tradare sia Robin Lopez che Taj Gibson, restando praticamente senza centri di ruolo a parte il giovane Felicio, mossa alquanto rischiosa ma non da escludere. Al momento però gli Hawks avrebbero frenato ogni trade e starebbero lavorando per blindare la PF in Georgia: dopo la partenza di Horford sembra essersi raffreddata l’ipotesi di un suo addio ma si attendono sviluppi nelle prossime settimane.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi