Home NCAA BasketballMarch Madness NCAA March Madness: Orlando- Salt Lake City, chi può regalare sorprese?

NCAA March Madness: Orlando- Salt Lake City, chi può regalare sorprese?

di Nicola Garzarella
NCAA Basketball Logo

La “NCAA MARCH MADNESS” è pronta a partire. Proviamo a conoscere meglio quello che succede nella parte in basso a sinistra del Bracket. La zona tra Orlando e Salt Lake City può regalare sorprese, e conferme, importanti…

 ORLANDO:

Maryland Terrapins- Xavier Musketeers 

Melo Trimble con la maglia di Maryland

Maryland(24-8) si presenta a questo torneo con tante ambizioni. I Terrapins forti del loro top player Melo Trimble (17 ppg) si presentano con un attacco da 74 ppg e un difesa apprezzabile. Xavier (21-13) si presenta a questo torneo priva del suo miglior giocatore: Edmund Sumner (15 ppg). Tuttavia la squadra ha assistio alla crescita di Trevion Bulliet ( 18 ppg) e J.P Macura( 14 ppg) divenuti imprescindibili. I 75 ppg prodotti dall’attacco dei Musketeers potrebbero non bastare contro Maryland.

Florida State- Florida Gulf Coast

Isaac

Isaac esulta con la maglia di Florida State

Florida State( 25-8) è una squadra dai valori importanti. Può contare su un attacco spumeggiante da 83 ppg e su una serie di giocatori dal grande talento. Jonathan Isaac( 12 ppg 8 rpg) e Dwayne Bacon( 17 ppg 44 rpg) sono di sicuro i più interessanti ed hanno una gran voglia di far bene. Fla.Gulf Coast (26-7) è un team molto interessante. Già in passato ha regalato upsets importanti e proverà a rifarlo. Brandon Goodwin( 18 ppg) e Zach Johnson (12 ppg) con il loro attacco da quasi 80 ppg possono mettere in difficoltà Florida State. L’upset è dietro l’angolo..

SALT LAKE CITY

Saint Mary’s – VCU Rams

Jock Landale e i suoi compagni del Saint Mary’s

Saint Mary’s (28-4) si presenta a questo Ncaa‘s tournament con tanta voglia di far bene. La squadra gira intorno al suo centro : Jock Landale ( 17 ppg 9.3 rpg). Il poderoso centro è il fulcro dell’attacco, da 72 ppg, di Saint Mary’s insieme a Calvin Hemrnason (13 ppg). I VCU Rams (26-8) potrebbero dare molto filo da torcere ai rivali. La squadra di coach Will Wade ha una buona organizzazione difensiva e offensiva. L’uomo chiave è la guardia JeQuan Lewis ( 15 ppg 5 rpg) che ha fatto vedere qualità interessanti. Lo scontro, seppur non di cartello, potrebbe regalare sorprese.

Lauri Markannen con la maglia di Arizona

Arizona- North Dakota

Arizona (30-4) vs North Dakota ( 22-9) sembra essere lo scontro più sbilanciato di questo Ncaa‘s Tournament a Salt Lake City. Arizona è nettamente favorita a livello qualitativo. Allonzo Trier ( 17 ppg 5 rpg) e Lauri Markannen ( 15 ppg 7.1 rpg) faranno soffrire, non poco, la difesa di North Dakota. I Fighting Eagles infatti, pur avendo un attacco da 80.5 ppg, non sembrano essere all’altezza dei Wildcats. Nonostante ciò Quinton Hooker ( 19 ppg ) e Geno Crandall ( 16 ppg), su tutti, proveranno a rendere meno agevole il percorso dei gatti-selvaggi. Mai sottovalutare nessuno in “March Madness”..

 

 

You may also like

Lascia un commento