Infortunio alla caviglia per Ball, il play fuori almeno un mese | Nba Passion
Infortunio alla caviglia per Ball, il play fuori almeno un mese | Nba Passion
129531
post-template-default,single,single-post,postid-129531,single-format-standard,cookies-not-set,qode-news-1.0.5,ajax_updown,page_not_loaded,,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
Lonzo Ball, Los Angeles Lakers vs Houston Rockets at Toyota Center

Infortunio alla caviglia per Ball, il play fuori almeno un mese

Infortunio Ball: brutte notizie per i Lakers, il sophomore salterà dalle quattro alle sei settimane a causa della distorsione rimediata contro i Rockets.

I Los Angeles Lakers hanno comunicato l’esito della risonanza magnetica a cui è stato sottoposto Lonzo Ball. Se la radiografia fatta subito dopo la partita aveva escluso fratture ossee, l’esame elettromagnetico ha riscontrato una distorsione di terzo grado alla caviglia sinistra.

In parole povere, possibile una lesione o rottura dei legamenti con rischio di intervento chirurgico. Lonzo dovrà saltare quantomeno dalle quattro alle sei settimane, ulteriori aggiornamenti saranno forniti dalla franchigia californiana non appena disponibili.

Infortunio Ball, il play costretto ad uscire sorretto dai compagni

Zo, che aveva subito una lieve distorsione alla stessa caviglia anche a Novembre, è stato costretto ad uscire dopo un contatto con James Ennis III, dopo quattro minuti di gioco nel terzo quarto della sfida contro gli Houston Rockets.

La gravità dell’infortunio è apparsa subito evidente dato che Ball è stato accompagnato a braccia nella locker room da Lance Stephenson e Michael Beasley.

Finché è rimasto in campo, Lonzo aveva dominato la gara alternando attacchi in transizione a buone letture a difesa schierata. Zo, in soli 22 minuti di gioco, aveva chiuso con 8 punti, 3 rimbalzi ed 11 assist. Clamorosi l’Offensive (122.9) ed il Net (29.3) Rating, +15 il plus/minus.

Infortunio Ball, le reazioni dei compagni

Al termine della gara di Houston, sia Ingram che Kuzma hanno parlato dell’infortunio del compagno e della sua importanza per il gioco dei Lakers.

Brandon Ingram riconosce la gravità dell’assenza del #2 gialloviola sia rispetto alla sconfitta…

<Quando Lonzo si è infortunato, ed è uscito dal campo abbiamo perso un po’ di slancio e ci siamo allontanati un po’ da tutto quello di buono che avevamo fatto.>

…che per il proseguo della stagione:

<Spinge il nostro attacco, è la nostra point guard. È la testa della nostra squadra e di quello che facciamo. Fa entrare tutti nei set, agevola tutti. Ha un IQ sopra la media e conosce dove ognuno è sul parquet.>

Parole simili per Kyle Kuzma

<Speriamo torni presto in salute, perché siamo senza i nostri tre migliori playmaker, così è abbastanza difficile vincere.>

<In un certo senso, ha semplicemente alzato il livello. Lonzo ha fatto un buon lavoro difendendo su Harden, ripartendo e correndo in transizione, servendo me… Ovviamente ha aiutato tutti.>

…che riconosce a Lonzo di aver alzato il livello delle proprie prestazioni nelle ultime uscite:

<Penso che in queste ultime quattro partite sia stato molto consistente in quello che ha fatto. Ha l’energia, tutto inizia da lui quando riceve dalla rimessa e gestisce il ritmo.>

Lonzo Ball, Los Angeles Lakers vs Oklahoma City Thunder at Chesapeake Energy Arena

Lonzo Ball, Los Angeles Lakers vs Oklahoma City Thunder at Chesapeake Energy Arena (Ty Nowell, Lakers.com)

Infortunio Ball, altra tegola per Walton

L’infortunio del sophomore lacustre giunge a pochi giorni di distanza dalla ripresa degli allenamenti di LeBron Jamesstiramento dell’inguine – e Rajon Rondooperazione all’anulare della mano destra -, entrambi infortunati nella partita di Natale contro i Campioni NBA e fuori nelle ultime tredici gare.

Al Toyota Center, coach Luke Walton ha dichiarato che non saranno affrettati i tempi di recupero di LBJ e RR…

<Non faremo scelte affrettate. Non forzeremo il rientro di Rondo. Dobbiamo essere sicuri che lei e LeBron siano completamente guariti. Solo allora li utilizzeremo.>

…ed ha confermato che verrà richiamato Alex Caruso dai South Bay Lakers per allungare il roster.

Il figlio di Bill ha poi auspicato che Lonzo possa continuare sulla strada intrapresa nelle ultime settimane:

<Per Lonzo si tratta di apprendere in corso d’opera. Non ha avuto ancora una offseason per lavorare sul suo gioco. Quindi sta imparando mentre stiamo giocando durante la stagione ed ha davvero fatto un buon lavoro, girando l’angolo. Vedremo per quanto tempo starà fuori, spero che si rimetta in moto e torni al livello a cui stava giocando prima che si facesse male.>

Infortunio Ball, il rendimento senza LeBron

Nelle tredici gare disputate senza LeBron e Rondo, il prodotto di UCLA è salito di livello registrando numeri migliori, ad eccezione che dalla lunetta, suo tallone d’Achille. Zo in quasi cinque minuti d’impiego in più a partita ha aumentato i punti segnati (+3.6), i rimbalzi catturati (+0.8), gli assisti distribuiti (+2.5) e soprattutto la percentuale dall’arco, passato dal 30.7% al 37.3%.

Lonzo Ball con LeBron James

GPMINOffRtgDefRtgNetRtgeFG%TS%USG%PACEPTSFG%3P%FT%REBASTTOVSTLBLK+/-
3428.9106.6106.10.447.447.816.1105.688.939.630.751.75.14.72.11.50.40.1

 

Lonzo Ball senza LeBron James

GPMINOffRtgDefRtgNetRtgeFG%TS%USG%PACEPTSFG%3P%FT%REBASTTOVSTLBLK+/-
1333.8101.0103.2-2.251.650.517.7104.4712.542.537.326.35.97.22.41.40.5-1.5

Fonte Lonzo Ball Advanced Stats su NBA.com

Post a Comment