Paul George: “Io Melo e Westbrook ci troviamo alla perfezione”

Paul George Melo Westbrook, insieme per vincere ad OKC: questo ha affermato PG ai microfoni di The Vertical. 

La nuova stagione Nba, che inizierà tra poco meno di 7 giorni con la sfida fra i Boston Celtics di Kyrie Irving e i Cleveland Cavaliers di LeBron James, si preannuncia piena di tante sorprese. Tra le grandi di questa stagione ci sono sicuramente gli Oklahoma City Thunder, capaci di prendere nelle ultime settimane di mercato Carmelo Anthony e nella free agency estiva Paul George.

Paul George Melo Westbrook: intesa vincente?

PG13 dopo una stagione negativa con la maglia dei Pacers, aveva mostrato sin da tempo l’interesse a lasciare la franchigia di Indianapolis con la volontà di voler tornare nella sua città natale: Los Angeles. Nel corso del mercato estivo, i Thunder hanno deciso di andare All in su PG presentando una offerta ad Indiana comprendete Oladipo e Sabonis. Ovviamente c’è il rischio che PG possa lasciare i Thunder a fine stagione ma Paul George continua a smentire le voci sul suo possibile approdo ai Lakers. Ecco quanto ha affermato in un’intervista rilasciata a Chris Mannix insider di ‘The Vertical’: 

“Ho deciso di essere qui perché questo progetto mi convince molto. Ora insieme a Russ Westbrook e Melo Anthony stiamo soltanto pensando a vincere. Quando siamo in campo tutti e tre insieme avviene sempre qualcosa di magico: ci troviamo alla perfezione, capiamo quale soluzione prendere al momento giusto, conosciamo le nostre sensazioni anche quando le partite si mettono nel verso sbagliato. Ora sto pensando soltanto al presente qui ai Thunder e siamo nella situazione ideale per vincere.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.