Rajon Rondo potrebbe debuttare in quintetto contro i Toronto Raptors

Rajon Rondo dopo la brutta stagione vissuta ai Chicago Bulls, ha firmato in estate per i New Orleans Pelicans guidati dalle due torri DeMarcus Cousins e Anthony Davis.

Una delle squadre attese ad un nuovo salto di qualità in questa stagione sono i New Orleans Pelicans. La squadra allenata da coach Alvin Gentry dalla scorsa stagione ha deciso di puntare sul talento dei suoi due uomini sotto canestro: l’ex Kings DeMarcus Cousins e Anthony Davis.

Rajon Rondo e il suo rientro sul parquet

Oltre al talento dei due uomini sotto le plance, in questa offseason la franchigia della Louisiana ha deciso di puntare anche su uomini di esperienza come Jameer Nelson in uscita dai Nuggets, Tony Allen arrivato dai Memphis Grizzlies, e infine sull’ imprevedibilità di Rajon Rondo.

L’ex playmaker di Bulls, Celtics e Kings finora non è potuto scendere in campo a causa di un’ernia accusata nel corso dell’ultima preseason, che lo ha costretto a saltare le prime 13 partite di questa regular season.

Questa notte però Rajon Rondo è rientrato in campo anche se per pochi minuti nella vittoria dei suoi Pelicans contro gli Atlanta Hawks per 106-105, facendo registrare una prestazione da 2 punti e 2 assist in appena 6 minuti di gioco.

Alvin Gentry però, secondo quanto riportato da William Guillory, starebbe pensando di farlo rientrare ufficialmente in quintetto nel match contro i Toronto Raptors in programma nella notte tra mercoledì e giovedì.

Luca Castellano

Amante del basket dall’età di 8 anni e amante dell’NBA a 360 gradi. Aspirante giornalista/ telecronista di pallacanestro, con lo scopo di divulgare la sua passione alla portata di tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.