Pronostici NBA 18-19: Celtics-Pacers e a seguire Rockets-Bucks

Giannis Antetokounmpo

Pronostici NBA 18-19: Rockets-Bucks è il super match del mercoledì Nba, che propone in tutto 10 incontri. All’interno della partita, sfida nella sfida tra candidati Mvp, probabilmente i due favoriti fin qui, Harden e Antetokounmpo. Prima del match in Texas, i Celtics attendono i Pacers, per una sfida di rilievo della Eastern Conference.

Nella notte un protagonista che magari non ti aspetti: Andrew Wiggins firma 40 punti nella vittoria dei lupi sul difficilissimo campo dei Thunder. Altra tripla doppia per Nikola Jokic che guida i Nuggets alla vittoria su Miami, confermando pertanto il primo posto ad Ovest. Clamorosa prova balistica infine per Klay Thompson, che segna 43 punti, palleggiando per sole 4 (!) volte nell’arco del match.

Pronostici NBA 18-19: prima di Rockets-Bucks, i Celtics attendono i Pacers

Boston Celtics (24-15) vs Indiana Pacers (27-13). Irving su BelinelliBuon filotto interno per i Celtics, che portano 3 vittorie consecutive come bottino. Continua la rotazione iper allargata per coach Brad Stevens, che fa giocare almeno 10 giocatori ad ogni contesa. La classifica al momento non sorride molto ai verdi, che penso chiunque avrebbe dato con un record molto più alto. Se rimarranno sani, però, saranno i principali indiziati a prendere il posto vacante lasciato dai Cleveland Cavaliers. Ospiti in back to back dopo la vittoria proprio contro i Cavs. La cosa migliore per coach Nate McMillan è la poliedricità del roster, dove tutti sanno dare il proprio contributo, anche uscendo dalla panchina. Con l’assenza di Turner (in dubbio anche per la notte), è salito di colpi Thaddeus Young, che è sempre stato molto più che un comprimario. Sfida tra due delle migliori difese della lega, ma che potrebbe essere a punteggio elevato.

Quote

  • Money Line: Celtics (quota 1.37)
  • Handicap: Celtics -6.5 (quota 1.90)
  • Over/Under: 213.5

Suggerimento

  • Over 205.5 (1.44)

Pronostici NBA 18-19: Rockets-Bucks

Houston Rockets (23-16) vs Milwaukee Bucks (28-11). 8 vittorie nelle ultime 10 uscite per i Rockets di Mike D’Antoni. Saremo ripetitivi e forse un pò scontati, ma James Harden sta letteralmente trascinando i compagni in una cavalcata incredibile. Contando anche l’assenza di Eric Gordon Cris Paul (out almeno altre 2 settimane), il Barba sta dimostrando il perchè ha vinto il titolo di Mvp la scorsa stagione. Da non sottovalutare è anche l’apporto e la crescita di Clint Capela, che come stopper difensivo e rollante verso il canestro è fondamentale per gli equilibri del team. 17.6 punti conditi da quasi 13 rimbalzi di media per lo svizzero, che porta in dote anche il miglior defensive rating del team (110)

Prosegue invece la marcia incredibile dei cervi, ad un niente dal primato nella Eastern Conference. Anche qui, è facile dirlo, il merito va dato sicuramente in parte al sistema, ma soprattutto a Giannis Antetokounmpo, chiave nelle 2 metà del campo. Se pensiamo che il suo tiro è ancora altamente rivedibile sia da fuori (17%) che nel mid range (35% scarso), capiamo che impatto ha nel resto della sua pallacanestro. Il greco è anche il giocatore più votato fin qui per la partita dell’All-Star game, segno che questo atleta ha ormai convinto chiunque. Arriverà qualche trade da qui a febbraio per migliorare ulteriormente il gruppo a fianco della stella?

Quote

  • Money Line: Bucks (quota 1.83)
  • Handicap: Bucks -1.5 (quota 1.90)
  • Over/Under: 225.5

Suggerimento

  • Rockets +5.5 (1.50)

Pronostici NBA 18-19: le altre in pillole

  • Washington Wizards vs Philadelphia 76ers: 76ers (1.64)
  • New Orleans Pelicans vs Cleveland Cavaliers: over 214.5 (1.40)
  • Portland Trail Blazers vs Chicago Bulls: over 199.5 (1.43)
  • Los Angeles Lakers vs Detroit Pistons: under 225.5 (1.43)