Home Basket femminile LBF: Francesca Pan sempre più bandiera, è rinnovo con la Reyer

LBF: Francesca Pan sempre più bandiera, è rinnovo con la Reyer

di Daniele Morbio
LBF, Francesca Pan resta alla Reyer

Importante mossa della prima della classe in LBF: la Reyer ha ufficializzato il rinnovo di Francesca Pan, capitana delle oro-granata e simbolo del nuovo progetto della società. L’azzurra è – di fatto – quell’anello di congiunzione tra lo scudetto del 2021 con Ticchi in panchina ed il nuovo percorso con coach Mazzon, pur avendo passato un lungo periodo lontana dal campo per un gravissimo infortunio. Un’altra ottima notizia – dunque – per la tifoseria veneziana, che dopo i rinnovi di Villa Cubaj ora vede la conferma di una giocatrice che è bandiera e simbolo oro-granata.

La giocatrice veneta classe 1997 è arrivata in laguna dalle giovanili della Serenissima Bassano nel 2012 vincendo poi uno scudetto Under 17 ed esordendo in prima squadra nel 2014. Al suo attivo con la casacca oro-granata nel “primo stint” la guardia-ala ha due semifinali scudetto e una vittoria dell’Adriatic League nel 2014-2015. Nel 2016 accetta l’offerta di Georgia Tech, con cui giocherà 126 partite realizzando 1295 punti, la sesta miglior realizzatrice di sempre nella storia del team del college e seconda nelle triple.

Francesca Pan, i numeri con la Reyer tra LBF e coppe

Numeri importanti per Francesca Pan con la maglia della Reyer tra LBF e coppe. La capitana ha al suo attivo già 193 partite con il club veneziano ed è alla quarta stagione consecutiva dopo il primo percorso dal 2012 al 2016 dove principalmente è stata protagonista a livello giovanile. In questa stagione colei che in laguna è cresciuta cestisticamente parlando, la prima completa dopo il grave infortunio del 2021 sta viaggiando ad una media di 7.5 punti in 22 minuti medi di utilizzo, tirando con il 48% da 2 ed il 41% dall’arco in campionato con anche 1,1 palle recuperate, cui somma 8.2 punti in 20.1 minuti di media con il 46% da 2 ed il 46% dall’arco e 1.3 palle recuperate. 

I numeri – in realtà – non raccontano appieno l’importanza di Francesca Pan per la Reyer in campo e fuori: la capitana è a tutti gli effetti quella giocatrice di esperienza che nei momenti di difficoltà riesce sempre a piazzare la giocata che rovescia l’inerzia del match, come successo a Ragusa con una tripla. Se c’è davvero modo e possibilità di parlare di reyerinità, di senso d’appartenenza, di orgoglio e cuore nel mondo oro-granata allora si può nominare la ragazza bassanese, collante perfetto tra difesa ed attacco del team di coach Mazzon. Un perno fondamentale che Venezia ha già vissuto in ambito maschile con Bramos, simbolo di due scudetti: in laguna i tifosi hanno la fortuna di sentirsi rappresentati e veder incarnato quello spirito ed orgoglio da tempo a questa parte.

Di seguito le parole importanti della capitana oro-granata dopo il rinnovo di contratto, presenti all’interno del comunicato stampa ufficiale:

FRANCESCA PAN: L’Umana Reyer è la società che mi ha cresciuto, mi ha supportato durante il mio periodo al college per poi riporre fiducia in me al rientro dall’America. Negli anni Reyer è diventata la mia seconda casa e la mia seconda famiglia, per me è un onore poter far parte di questo Club che è uno dei più importanti in Europa. E’ un orgoglio sapere quanto la proprietà, il Presidente Casarin e tutto lo staff credano in me, sono grata e felicissima di aver prolungato il contratto.

Stiamo facendo una grande stagione, abbiamo centrato la finale di Coppa Italia, la semifinale in Eurocup Women, abbiamo lavorato bene da agosto e i risultati si vedono. E’ una gioia per noi vedere il Taliercio con così tanti tifosi ad ogni partita, avere più di 2500 persone a vederci è motivo di grande orgoglio. Abbiamo un tifo spettacolare che ci dà molta carica ed entusiasmo: un legame unico”.

FRANCESCA PAN RINNOVA CON LA REYER

You may also like

Lascia un commento