Home Basket femminileLega Basket Femminile LBF LBF #7: Reyer inarrestabile, Schio e Virtus a valanga

LBF #7: Reyer inarrestabile, Schio e Virtus a valanga

di Daniele Morbio
Reyer imbattuta in LBF

Torna la LBF con la settima giornata: niente di invariato in testa con la Reyer, la Virtus Schio che continuano la propria corsa. Le oro-granata hanno dominato Campobasso con un grandissimo ultimo quarto, le V-Nere dopo un primo quarto di equilibrio abbattono Roma mentre Schio travolge Faenza in una partita praticamente senza storia. Torna al successo Sassari che espugna il campo del Sanga Milano.

LBF settima giornata: Reyer ottima, Virtus e Schio tutto facile

Ci vogliono 28′ alla¬†Reyer¬†per prendere le misure a¬†Campobasso nella settima giornata di LBF: le oro-granata faticano a trovare il ritmo partita dopo la pausa e vedono una solida Magnolia restare sempre a contatto, fino a quando¬†Berkani¬†non decide di strappare da sola il match con 4 triple. La francese √® protagonista con¬†Kuier¬†del break terrificante di 10-0 ad inizio ultimo quarto che affonda le ottime ragazze di coach¬†Sabatelli,¬†dando la settima vittoria consecutiva alle lagunari.

Resta l√¨ agganciata la¬†Virtus¬†(a pari punti ma con una sfida in pi√Ļ disputata, ossia l’anticipo della 13¬į giornata che si √® giocato gioved√¨ proprio nel¬†Molise:¬†le V-Nere affondano¬†Roma¬†con un secondo quarto da 28-9 che non ammette repliche e si impongono per 94-62, guidate da Rupert e Consolini.

Altro successo facile, stavolta per Schio: le orange affondano¬†Faenza¬†con un devastante 55-82 dominando sin dal primo quarto chiuso avanti di 7 lunghezze. Per la squadra Campione d’Italia in carica ce ne sono 15 di¬†Dorka Juhasz, 16 di¬†Parks e 10 di¬†Reisingerova.

Tutto da copione anche per¬†San Martino di Lupari, che travolge il fanalino di coda¬†Battipaglia per 85-70 al termine di una partita completamente dominata: 11 con 18 rimbalzi per una devastante¬†Kostowicz, 14 di¬†D’Alie,¬†16 di¬†Conte, 11 per¬†Vente¬†e 15 di¬†Soule.¬†Torna a vincere¬†Sassari, che si allontana dalle zone calde affossando la neo-promossa¬†Sanga Milano: fuga isolana nel primo tempo, reazione meneghina nel terzo periodo e partita messa in ghiaccio negli ultimi 10′ dai 40 combinati del duo¬†Raca-Carangelo e dai 21 di un’ottima¬†Joens.¬†Brixia¬†cade in casa contro una¬†Ragusa¬†definitivamente in rilancio. A guidare le siciliane la solita dominante¬†Chidom, che ne mette 26 con 16 rimbalzi e 4 recuperi per 46 di valutazione.

CLASSIFICA: Reyer 14, Virtus 14 (una partita in pi√Ļ), Schio 10, San Martino 10, GEAS Sesto San Giovanni 8, Campobasso 8, Ragusa 6, Brixia 4, Faenza 4, Sassari 4, Roma 2, Sanga Milano 2, Battipaglia 0.

MVP del turno: Oderah Chidom

Prova devastante della lunga nigeriana, che domina la partita contro Brixia: la giocatrice di Ragusa gioca 39′ realizzando 26 punti e catturando ben 16 rimbalzi con – inoltre – 4 palle recuperate.

You may also like

Lascia un commento