Home NBA, National Basketball AssociationNBA Passion App Le 5 migliori prestazioni individuali nella storia dei playoffs NBA

Le 5 migliori prestazioni individuali nella storia dei playoffs NBA

di Daniele Guadagno
Jordan e Wilt

Reggie Miller

Quando si parla di giocatori clutch, impossibile non citare Reggie Miller. Per info chiedere a Spike Lee, che nel lontano 1995 vide i suoi amati Knicks affondare sotto i colpi di un indemoniato “Killer Miller”; 8 punti negli ultimi 9 secondi in un match delle semifinali di conference, 25 punti nel solo ultimo quarto e quella famosa esultanza rivolta allo stesso regista che ha fatto il giro del mondo. Il tutto di fronte al pubblico del Madison Square Garden, ovvero il palcoscenico più famoso del panorama cestistico mondiale. Miller chiuse con 39 punti, ponendo fine alla striscia di 11 sconfitte consecutive dei Pacers a New York. VAI AL SECONDO>>>

You may also like

Lascia un commento