fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News DeMarcus Cousins vuole coprire i costi del funerale di Stephon Clark

DeMarcus Cousins vuole coprire i costi del funerale di Stephon Clark

di Domenico Taverriti

DeMarcus Cousins non gioca più per i Kings, ma ha sempre tenuto la città di Sacramento nel cuore. La dimostrazione di questo grande amore è arrivata nella giornata di ieri, con un gesto bellissimo di Boogie.

Tutto è cominciato con per via di uno spiacevole evento nella città di Sacramento. Il protagonista è uno sfortunato 22enne di nome Stephon Clark, ucciso ingiustamente dalla polizia. Il ragazzo, con un cellulare in mano scambiato per una pistola dalla polizia, ha ricevuto vari colpi di pistola nel giardino della nonna. Purtroppo per lui non ci sono state speranze e ora la famiglia cerca giustizia.

Nel frattempo è stata fatta partire una raccolta fondi da GoFundMe, con l’obiettivo di raggiungere quota $ 50.000 dollari. Dopo 5 giorni le donazioni hanno superato l’obiettivo, raccogliendo una cifra intorno ai $ 61.000 dollari.

L’intervento di Boogie

Nonostante gli incredibili risultai, DeMarcus Cousins ha voluto dare un proprio contributo. Nella giornata di ieri infatti, il campione ha dichiarato che coprirà di tasca sua le spese dei funerali del giovane Clark, come segno di vicinanza alla famiglia e alla città.

L’intervento di Boogie oltre ad esser risultato utile economicamente ha anche scatenato la mobilitazione sociale. Dopo l’incidente infatti, si sono formati gruppi di ascolto che partiranno da Sacramento, con l’intento di riavvicinare le forze dell’ordine con la società, dando un’opportunità in più alla persone per collaborare pacificamente.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi