fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA Dunkest Dunkest consigli giornata sei: chi scegliere?

Dunkest consigli giornata sei: chi scegliere?

di Enrico Ferrari

Un’altra giornata si è conclusa, e tra alti e bassi, noi siamo sempre qui a proporvi dei nomi interessanti per la vostra squadra Dunkest. Con Toronto si è conclusa la quinta giornata, la quale ci ha stupito per varie conferme, come Luka Doncic, Lebron James o Devonte’ Graham. Oltre alle molte gioie, ci ha anche riservato molte delusioni soprattutto per infortuni e squalifiche: vedi John e Zach Collins. Ma è il momento di guardare avanti, quindi passiamo ai consigli per la sesta giornata Dunkest.

westbrook tripla doppia

Russell Westbrook, tripla doppia numero 139

Guardie consigliate per la sesta giornata Dunkest:

  • Russell Westbrook (Houston Rockets) 21,0 CR

Nonostante molti abbiano avuto dubbi sulla sua convivenza con James Harden, l’ex leader dei Thunder si sta confermando come ottimo giocatore in termini Dunkest. Dopo la pessima prestazione della quinta giornata, si è preso una partita di riposo ed è pronto a tornare con le sue triple doppie. Contando che gioca in T3, è uno dei giocatori perfetti da prendere in questa giornata.

  • Trae Young (Atlanta Hawks) 13,4 CR

Solo al secondo anno nella lega, il giovane ragazzo da Oklahoma si sta facendo valere in tutto e per tutto. Ha fatto una partenza di stagione eccellente, tantissimi punti e molte altre statistiche che ci hanno fatto innamorare di lui. È stato fermo ai box per qualche partita a causa di un piccolo infortunio, ma è già pronto per continuare a dominare. Da mettere assolutamente in squadra.

  • Luke Kennard (Detroit Pistons) 7,7 CR

La guardia dei Pistons ha fatto un inizio di stagione ottimo, mette a referto molti punti, conditi anche da rimbalzi e assist. Ha tutte le carte in regola per continuare su questa striscia di buone prestazioni. Aggiungendo che i Pistons al momento sono in carenza di guardie, sono assenti Frazier e Jackson (oltre a Rose che non è al massimo della forma), Kennard potrebbe giocare più del solito.

 Ali consigliate per la sesta giornata Dunkest:

  • Gordon Hayward (Boston Celtics) 11,1 CR

Dopo una stagione usata per prendere le misure con la nuova squadra, Hayward sembra aver trovato il giusto ritmo per competere a livello Dunkest. Già da qualche partita mette a referto tanti punti, ma soprattutto molti rimbalzi ed assist che lo avvicinano alla tripla doppia. Questa giornata gioca contro gli Hornets e potrebbe fare molto, ma molto bene.

  • Jabari Parker (Atlanta Hawks) 9,2 CR

Purtroppo da quando è stato vittima di un brutto infortunio, il buon Jabari Parker non è mai riuscito a diventare un giocatore importante per questa lega. A Chicago ha fatto molta fatica ma ora, alla corte degli Hawks, sembra aver trovato un ambiente adatto al suo stile di gioco. Con la squalifica di John Collins, fuori per aver usato sostanze illegali, Jabari Parker partirà titolare e avrà molto più spazio.

  • Marcus Morris (New York Knicks) 9,7 CR

Se c’è una persona, che sta cercando di tenere in alto il nome dei Knicks, beh quello è Marcus Morris. Ci mette tutto se stesso per vincere qualche partita ma purtroppo la squadra è quello che è. Nonostante ciò lui in termini Dunkest funziona, 25 punti assicurati. Assolutamente da mettersi in squadra e non toglierlo per un po’.

Centri consigliati per la sesta giornata Dunkest:

  • Karl Anthony Towns (Minnesota Timberwolves) 20,1 CR

Dopo due giornate di squalifica, il centro dei Timberwolves torna finalmente a disposizione di coach Saunders. Gioca contro i Golden State Warriors che, come già detto la scorsa giornata, sotto canestro hanno ben poco da offrire. KAT prima della squalifica, era partito benissimo, con punteggi altissimi, e nella prossima giornata sono sicuro che si rifarà.

  • Bam Adebayo (Miami Heat) 11,6 CR

Nonostante in questa giornata punterei su due centri forti, Bam Adebayo è la scelta giusta se volete potenziare la squadra in altri settori. Ha una partita piuttosto semplice, contro i Phoenix Suns, e con in suo atletismo e la sua fisicità potrebbe dominare in lungo e in largo il pitturato.

 Tristan Thompson (Cleveland Cavaliers) 10,5 CR

Quella tra Wizards e Cavaliers è una partita molto interessante, di bassa classifica, ma che potrebbe avere molti risvolti positivi in termini Dunkest. Sono molti i giocatori che stanno facendo bene, in particolare i due centri. Io mi sento di consigliare Thompson perché è una doppia doppia semplice e inoltre con la sua esperienza potrebbe mettere in difficoltà Thomas Bryant.

Coach consigliato per la sesta giornata Dunkest:

  • Lloyd Pierce (Atlanta Hawks) 6,7 CR

Scelta difficile questa giornata per quanto riguarda i coach, soprattutto a basso prezzo, ma credo ci sia un nome migliore di tutti gli altri, e questo è ovviamente Pierce. I suoi Atlanta Hawks ospitano i Sacramento Kings, in una partita potenzialmente a punteggio altissimo. I Kings non sono per niente i forma e gli Hawks sicuramente ne approfitteranno.

PS: se volete puntate su qualcosa di economico, prendete Brooks di Washington.

 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi