Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Gentry su Asik: “Il basket non c’entra ora, importa solo che stia meglio”

Gentry su Asik: “Il basket non c’entra ora, importa solo che stia meglio”

di Daniele Ciano
Il centro dei New Orleans Pelicans Omer Asik è assente dal parquet di gioco a causa di una infezione di natura batterica. Asik avrebbe contratto l’infezione in Messico durante la pausa del All-Star Game. A rivelarlo è stato il capo allenatore degli stessi Pelicans Alvin Gentry nella giornata di oggi. Il lungo turco sta preoccupando non poco la franchigia. A causa di questa infezione è out da metà febbraio ed ha anche perso molto peso.

Asik non se la sta passando bene.

Stiamo cercando di rimetterlo in sesto, e di aiutarlo a sentirsi meglio. Il basket non c’entra ora, importa solo che stia meglio.

Queste le dichiarazioni che Gentry ha rilasciato al giornalista Justin Verrier di ESPN. Quanto meno la sua assenza almeno non sta impattando più di tanto sulla squadra. Al suo posto è arrivato DeMarcus Cousins uno dei migliori centri della lega, e comunque le sue medie in stagione non erano di certo da trascinatore. Solo 2.7 punti e 5.3 rimbalzi infatti per il centro ex Bulls, col 47.7% dal campo.

Quello che tutti noi sportivi ed amanti del gioco però vogliamo augurare al ragazzone di Bursa, è che possa tornare quanto prima sui parquet.

You may also like

Lascia un commento