fbpx
Home NBA “Houston, We have a problem”: quale futuro per McHale?

“Houston, We have a problem”: quale futuro per McHale?

di Marco Tarantino

Non c’è davvero pace in casa Rockets. L’eliminazione così schiacciante da parte dei Trail Blazers pesa ancora. E chi sarà a pagare? “Kevin Edward McHale è atteso in segreteria, grazie”. Il numero uno della panchina è atteso per un lungo faccia a faccia per decidere sul suo destino: rimarrà o andrà via? I tifosi non sono per niente soddisfatti: non sono appagati della “qualificazione” ai playoff, volevano qualcosa di più, volevano almeno il passaggio del primo turno. McHale è l’indiziato numero uno di questa debacle. Quest’anno di certo è stato il più difficile da gestire: l’innesto così “violento” di Howard ha scombussolato le cose nello spogliatoio. James Harden non ha brillato: le sue prestazioni altalenanti hanno influenzato non poco le partite dei texani e il 37.6% dal tiro è sinonimo di una condizione non perfetta. Dal canto suo però l’head-coach ha risultati da record: la stagione è stata chiusa con ben 54 partite vinte, mai così tante dalla stagione 2007/2008. Ma basterà questo per salvarlo? Si attende una settimana di fuoco.

NBA: Houston Rockets at Minnesota Timberwolves

Mario Ramogida, @marioramogida

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi