fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Maverick Carter: “LeBron James? Non credo Lakers e Knicks siano giuste per lui”

Maverick Carter: “LeBron James? Non credo Lakers e Knicks siano giuste per lui”

di Domenico Taverriti

Oltre ad essere il partner commerciale di Lebron James, Maverick Carter e anche un suo grande amico. In questi giorni inoltre, ha fatto sapere le sue impressioni sul futuro del King per la prossima Free Agency NBA.

Per Carter il discorso è abbastanza semplice. Secondo lui, LeBron James sceglierà non la strada più proficua a livello economico ma bensì, quella che lo porterà più vicino alla vittoria.

Nell’ultimo periodo si è parlato molto di piazze come New York e Los Angeles per il King, vicine al giocatore sia per motivi economici, che per motivi legati ad aspetti personali. Al Rich Eisen Show Thursady Maverick Carter dichiara: “I New York Knicks e i Los Angeles Lakers sono piazze molto ricche ed importanti, ma LeBron James ha bisogno di vittorie più che di business e non so se siano le destinazioni giuste per lui”.

Free agency 2018

A fine di questa stagione, LeBron James sarà free agent. Il giocatore non ha mai fatto sapere le sue reali intenzioni per questa off season, ma qualche segnale è già arrivato. L’intervista a Maverick Carter continua, e il partner commerciale spiega: LeBron James deciderà a fine stagione, dopo aver passato un po’ di tempo con la famiglia ed essersi rilassato. Una decisione così ha bisogno di tempo e tranquillità”. 

Infine viene chiesto a Carter se la sua mossa di coinvolgere il King in eventi in quel di Los Angeles fosse una mossa per avvicinarlo alla franchigia giallo-viola: “Non credo siano mosse fatte appositamente. LeBron James non ha bisogno di pubblicità o di farsi conoscere”.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi