fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Bucks, prolungamento triennale per il general manager Jon Horst

Bucks, prolungamento triennale per il general manager Jon Horst

di Michele Gibin

Il general manager dei Milwaukee Bucks Jon Horst rinnova per tre anni con la franchigia del Wisconsin, come riportato da Adrian Wojnarowksi di ESPN.

Horst è uno dei candidati al premio di Executive of the Year 2019, dopo aver assemblato una squadra in grado di vincere 60 partite di regular season e di centrare per la prima volta dal 2001 la finale della Eastern Conference. Masai Ujiri dei Toronto Raptors, Lawrence Frank dei Los Angeles Clippers e Tim Connelly dei Denver Nuggets gli altri candidati.

I colloqui per l’estensione contrattuale tra Jon Horst ed i Milwaukee Bucks erano iniziati già all’indomani dell’eliminazione dei Bucks per mano dei Raptors. In estate, i vece-campioni della Eatsern Conference dovranno affrontare le delicate free agency di Khris Middleton, Malcom Brogdon e Brook Lopez.

La leadership e la capacità decisionale di Horst sono state continueranno ad essere parte importante nel processo di costruzione di una squadra da titolo“Così in un comunicato congiunto il gruppo proprietario dei Bucks, Marc Lasry, Wes Edens e Jamie Dinan “Assieme a coach Mike Budenholzer (…) Jon Horst ha svolto un lavoro incredibile nel collegare area cestistica ed area Business della franchigia, confidiamo che Jon potrà condurre la squadra verso traguardi ancora più alti“.

Jon Horst ha iniziato la sua lunga carriera ai Milwaukee Bucks nel 2008, in qualità di Director of Basketball Operations.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi