fbpx

Dopo 15 stagioni NBA Marvin Williams annuncia il ritiro

di Michele Gibin

Dopo 15 stagioni NBA annuncia il suo ritiro Marvin Williams, che ha disputato la seconda parte di stagione con i Milwaukee Bucks dopo una carriera spesa tra Atlanta Hawks, Utah Jazz e Charlotte Hornets.

Williams ha giocato e perso in gara 5 delle semifinali di conference contro i Miami Heat la sua ultima partita NBA, segnando 11 punti in 21 minuti. Il veterano aveva già dichiarato lo scorso gennaio di aver preso in considerazione il ritiro al termine della stagione, a febbraio gli Hornets gli avevano concesso un buyout per trovare una nuova sistemazione in una squadra con ambizioni.

I Milwaukee Bucks lo avevano messo sotto contratto pochi giorni dopo la scadenza della trade deadline di febbraio per rinforzare la panchina, e durante i playoffs 2020 Williams è riuscito a ritagliarsi il suo spazio nelle rotazioni di coach Mike Budenholzer.

Mi sento benedetto, Dio è stato davvero buono con me“, così Marvin Williams ha annunciato il suo ritiro a fine partita.

Selezionato con la seconda chiamata assoluta al draft NBA 2005 dagli Atlanta Hawks, Williams ha viaggiato in carriera a 10.2 punti e 5.2 rimbalzi di media a stagione, in 1072 partite in carriera con le maglie di Hawks, Jazz, Hornets e Bucks.

Anche il 39enne Kyle Korver prenderà in considerazione il ritiro, il veterano ex Sixers, Jazz, Bulls e Cavs si prenderà del tempo per riflettere prima di decidere se tornare per una 18esima stagione NBA.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi