fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBoston Celtics Boston Celtics interessati a Clint Capela, rinforzo sotto canestro

Boston Celtics interessati a Clint Capela, rinforzo sotto canestro

di Michele Gibin

Tra le squadre interessate a Clint Capela degli Houston Rockets ci sarebbero i Boston Celtics, a poche ore dallo scadere della trade deadline, il termine ultimo per gli scambi, del 6 febbraio.

I Rockets avrebbero deciso di sondare il mercato per Capela nel tentativo di rinforzare la squadra, il lungo svizzero è assieme a Eric Gordon l’unico giocatore di valore potenzialmente sacrificabile a roster. L’obiettivo di Daryl Morey è quello di ottenere per Clint Capela una scelta al primo giro, possibilmente già per il draft NBA 2020, da girare ad una terza squadra in cambio di un’ala versatile, d’impatto immediato.

I Celtics corrispondo all’identikit di una squadra interessata a Capela. La mancanza di centimetri e chili sotto canestro è stata uno dei problemi principali per coach Brad Stevens nella prima metà di stagione, un reparto lunghi ristretto ed alle prese prima con i problemi fisici di Enes Kanter, e poi del secondo anno Robert Williams. I Boston Celtics disporrebbero della prima scelta 2020 che farebbe al caso dei Rockets, ovvero quella dei Memphis Grizzlies (eredità di una trade che coinvolse jeff Green), che sarà protetta per le prime 6 posizioni.

Protezioni che difficilmente scatteranno vista la buona stagione fin qui disputata dai Grizzlies, ma scelta che in caso di mancato accesso ai playoffs di Ja Morant e compagni si posizionerebbe comunque tra le prime 15.

Per arrivare a Capela, i Celtics dovrebbero rinunciare a Marcus Smart (difficile, considerato il valore di Smart nelle rotazioni di Stevens) o ad un pacchetto che comprenda uno tra Daniel Theis e Enes Kanter.

Nomi che però i Rockets avrebbero difficoltà a girare ad un eventuale terzo team, assieme alla scelta di provenienza Celtics, per arrivare a giocatori come Robert Covington o Andre Iguodala, due tra gli obiettivi di Daryl Morey.

Tra le squadre interessate a Clint capela sono inoltre emersi gli Atlanta Hawks, a loro volta alla ricerca di rinforzi sotto canestro, e che sonderanno il terreno anche per Steven Adams prima della trade deadline.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi