Eric Gordon rinnova con gli Houston Rockets, triennale da 54 milioni
146432
post-template-default,single,single-post,postid-146432,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Eric Gordon rinnova con gli Houston Rockets, triennale da 54 milioni

Eric Gordon rinnovo

Eric Gordon rinnova con gli Houston Rockets, triennale da 54 milioni

Eric Gordon estende il proprio contratto con gli Houston Rockets, per il giocatore pronto un prolungamento triennale da 54.5 milioni di dollari complessivi, che lo metterà sotto contratto sino al termine della stagione 2022\2023.

A riportare la notizia Jonathan Feigen dello Houston Chronicle e Adrian Wojnarowski di ESPN. Eric Gordon sarebbe entrato nella stagione 2019\20 nell’ultimo anno di contratto. Il nuovo accordo per il 30enne ex New Orleans Hornets\Pelicans e Los Angeles Clippers prevede un’ultima stagione e oltre 20 milioni di dollari che diventeranno garantiti se il giocatore riuscirà ad ottenere una convocazione all’All-Star Game, o se i Rockets riuscissero a vincere un titolo NBA.

Eric Gordon è agli Houston Rockets dalla stagione 2016\17, ed in tre annate in Texas ha viaggiato a 16.8 punti a partita prevalentemente in uscita dalla panchina, e vincendo nel 2017 il premio di sesto uomo dell’anno e la gara del tiro da tre punti all’All-Star Game di New Orleans.

Il 30enne prodotto di Indiana entrerà nella sua dodicesima stagione NBA. Con il rinnovo di Gordon, gli Houston Rockets avranno impegnato oltre 115 milioni di dollari fino alla stagione 2022\23 per soli tre giocatori: Gordon, James Harden ed il nuovo acquisto Russell Westbrook.

I rinnovati Houston Rockets 2019\20 punteranno al titolo NBA con la ricostruzione del tandem Harden-Westbrook già visto ad Oklahoma City. Clint Capela, Eric Gordon, P.J. Tucker, Austin Rivers, Gerald Green, Danuel House ed il veterano Tyson Chandler il supporting cast agli ordii di coach Mike D’Antoni, confermato sulla panchina dei Rockets dopo la delusione dell’eliminazione ai playoffs 2019 contro i Golden State Warriors.

Per effetto dell’estensione e delle regole salariali, il contratto di Eric Gordon non sarà scambiabile durante la stagione 2019\20, come riportato da Bobby Marks di ESPN. In carriera, l’ex Hoosiers ha sinora viaggiato a 16.7 punti e 2.2 rimbalzi a partita con il 36% al tiro da tre punti, in 629 partite con le canotte di Clippers, Hornets\Pelicans e Rockets.

Michele Gibin
pt.fadeaway@gmail.com

Contributor per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment