fbpx

Front court Blazers: non si cerca nulla dal mercato

di Simone Massari

Nonostante le defezioni di Zach Collins e Jusuf Nurkic, i Portland Trail Blazers non interverranno sul mercato per rimpolpare il front court. L’ex Gonzaga classe ’97 è stata l’ultima pedina persa dalla franchigia dell’Oregon. Per lui un’operazione alla spalla sinistra che lo terrà fuori dai parquet per quattro mesi.

Nonostante tutto, Joe Freeman dell’Oregonian riporta che i Blazers non considerano una priorità” l’acquisto di un giocatore nel ruolo di Collins e Nurkic. Per la franchigia aggiungere un quindicesimo giocatore sarebbe una spesa non vantaggiosa, poichè la squadra ha già superato la luxury tax.

La situazione attuale di Portland non è fra le migliori nella lega. L’assenza del numero 33 è tangibile nel gioco di Portland e i numeri parlano chiaro. Solo una vittoria in quattro gare senza di lui. L’ultima partita persa è stata quella giocata contro una irriconoscibile Golden State ,127 a 118.

View this post on Instagram

@zachcollins_33 underwent successful surgery today to repair his left labrum. He will begin a treatment & rehab process & will be re-evaluated in approximately 4 months. Get well soon, Z ❤️

A post shared by Portland Trail Blazers (@trailblazers) on

Pau Gasol si trova ancora ai box per via di un fastidio al piede sinistro, ma è ritornato a tirare. Il suo contributo per rinvigorire il front court dei Blazers farebbe al caso di Terry Stotts che vede le rotazioni accorciarsi. Da leader della squadra, Damian Lillard è intervenuto sul momento dei Blazers, confortando l’ambiente e dimostrando fiducia verso i compagni di squadra.

Dobbiamo amargli sia come amici sia come compagni di squadra, ma il lavoro deve ancora essere svolto in campo e penso che la nostra mentalità debba essere positiva. Dobbiamo pensare che non è troppo per noi gestire questa situazione, possiamo ancora ottenere qualcosa dal lavoro fatto fin’ora

 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi