fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBrooklyn Nets Nets, arriva Tyler Johnson per rinforzare il reparto guardie

Nets, arriva Tyler Johnson per rinforzare il reparto guardie

di Michele Gibin

I Brooklyn Nets metteranno sotto contratto la guardia Tyler Johnson, il giocatore era stato tagliato dai Phoenix Suns lo scorso febbraio al termine del mercato NBA.

Ai Nets, Johnson andrà a rinforzare il reparto guardie alle spalle di Spencer Dinwiddie, Joe Harris, Garrett Temple e si giocherà minuti con Chris Chiozza, Timothè Luwawu-Cabarrot ed il bosniaco Dzanan Musa. Tyler Johnson ha giocato per 5 stagioni nei Miami Heat prima della trade verso Phoenix del febbraio 2019. I Nets rilasceranno la guardia Theo Pinson.

Ai Suns, poco spazio ed alcuni infortuni per il prodotto di Fresno State, che ha giocato sole 31 partite in questa stagione, prima della stop del 12 marzo scorso.

In carriera, Tyler Johnson ha viaggiato finora a 10.5 punti di media con il 35.8% al tiro da tre punti, la stagione 2016\17 la sua migliore in maglia Heat. Nel 2016 i Nets avevano già tentato di mettere sotto contratto Johnson, ma Miami aveva pareggiato l’offerta da 50 milioni di dollari per 4 anni, e trattenuto in Florida il giocatore.

I Brooklyn Nets, ancora privi di Kevin Durant e Kyrie Irving, ripartiranno da Orlando dal settimo posto nella Eastern Conference, e dovranno guardarsi le spalle dagli Orlando Magic che sono distanti sola mezza partita in classifica.

Su Tyler Johnson c’erano anche gli Houston Rockets, come riportato nei giorni scorsi.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi