fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Milwaukee Bucks, mercato ancora aperto: interesse per Jodie Meeks?

Milwaukee Bucks, mercato ancora aperto: interesse per Jodie Meeks?

di Tommaso Ranieri

I Milwaukee Bucks non hanno ancora concluso la loro estate di mercato, stando ad alcuni rumors. La franchigia del Wisconsin, infatti, sarebbe interessata all’ex Lakers Jodie Meeks, guardia ex Raptors, fresco vincitore del titolo.

MILWAUKEE BUCKS SU MEEKS: LE ULTIME

jodie meeks

Jodie Meeks, 32 anni, ai tempi della sua permanenza agli Wizards.

Il classe 1987, in particolare, sarebbe il profilo ricercato dal team di Antetokounmpo per rinforzare il settore guardie, impoverito dalla partenza in direzione Indianapolis di Malcolm Brogdon. La sua esperienza, unita all’ottima qualità di tiro che ha da sempre contraddistinto l’ex Lakers, potrebbe tornare utile ad una squadra, quale è Milwaukee, desiderosa di effettuare un ulteriore step in avanti arricchendo la propria panchina. Per il 32 enne, però, non ci sono solamente i Bucks. Secondo diverse voci di corridoio, infatti, anche altre franchigie, per motivi diversi, vorrebbero acquisire Meeks, tra le quali i Charlotte Hornets e i Los Angeles Clippers.

Il prodotto di Kentucky, nella scorsa stagione, era stato sospeso per 25 partite a causa di una violazione della normativa antidroga della Nba. Durante tale stop, l’ex Pistons era stato prelevato proprio da Milwaukee, ma questi ultimi hanno preferito rilasciarlo al termine del periodo di sospensione. Come già scritto in apertura, Meeks è poi approdato ai Raptors, dove ha collezionato 8 presenze di Regular Season e 14 in fase di playoff, contribuendo, seppur in minima parte, alla storica vittoria del titolo del team canadese. Le statistiche collezionate dal nativo di Nashville ben delineano la sua natura di role player:

  • 6,4 punti
  • 1,5 rimbalzi
  • 1 assist
  • 53,8 FG%
  • 44,4 3P%
  • 100,0 FT%

La squadra allenata da Mike Budenholzer, dunque, se vorrà acquisire l’ex Philadelphia, dovrà compiere un non indifferente sforzo economico. Oltreché superare la concorrenza, dovrà sicuramente rinunciare a qualche elemento già aggiunto al roster: 14 sono infatti i contratti garantiti su un complessivo di 20 giocatori.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi