Nikola Vucevic accetterà quadriennale da 100 mln di dollari con i Magic
142493
post-template-default,single,single-post,postid-142493,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Magic, Nikola Vucevic accetterà quadriennale da 100 milioni di dollari

nikola vucevic

Magic, Nikola Vucevic accetterà quadriennale da 100 milioni di dollari

Nikola Vucevic accetterà l’offerta degli orlando Magic, rimarrà in Florida per i prossimi 4 anni.

Come riportato da Shams Charania di The Athletic, il 29enne Vucevic dirà si ad un quadriennale da 100 milioni di dollari. Il lungo montenegrino è reduce dalla miglior stagione in carriera, un’annata chiusa a 20.8 punti e 12 rimbalzi di media, e con il ritorno ai playoffs degli orlando Magic (42-40) dopo ben sei stagioni di assenza.

La conferma di Nikola Vucevic era la priorità estiva per i Magic, che perdendo il loro giocatore franchigia sarebbero andati incontro ad un nuovo ciclo di ricostruzione. “Vooch”, Aaron Gordon ed i giovani Mo Bamba e Jonathan Isaac saranno le punte di una squadra tra le più atletiche e fisiche della Eastern Conference.

Gli Orlando Magic tenteranno di trattenere in Florida il sesto uomo Terrence Ross, che sarà free agent dopo una stagione da protagonista (15.1 punti e 3.7 rimbalzi a gara in uscita dalla panchina), ma l’ex Toronto Raptors cercherà un contratto nell’ordine dei 15 milioni di dollari a stagione, forse troppi per Orlando.

Magic, dopo Nikola Vucevic la scommessa Fultz

Assieme al nucleo Vucevic-Gordon Fournier-Isaac tornerà per un’ultima stagione il veterano D.J. Augustin, che in attesa di capire i tempi di recupero di Markelle Fultz, ricoprirà i gradi di point-guard titolare.

L’ex prima scelta assoluta (era il 2017) dei Philadelphia 76ers è la grande scommessa del general manager John Hammond. Arrivato in Florida lo scorso febbraio in chiusura di mercato, Fultz ha saltato il resto della stagione a causa dei noti problemi alla spalla destra.

Come dichiarato nei giorni scorsi da Hammond, il recupero psico-fisico del prodotto dell’università di Washington prosegue, ma non esiste ancora una data precisa per il ritorno in campo.

Nikola Vucevic sarà il perno degli Orlando Magic che verranno. Il montenegrino si è guadagnato nella stagione scorsa la prima convocazione in carriera all’All-Star Game, alla sua settima stagione ad Orlando.

Michele Gibin
pt.fadeaway@gmail.com

Contributor per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment