fbpx

Raptors, rinnovo al massimo salariale per Pascal Siakam

di Michele Gibin

Mercato NBA, rinnovo al massimo salariale per Pascal Siakam, ala camerunese dei Toronto Raptors: per Siakam pronto un contratto quadriennale da 130 milioni di dollari complessivi. Il nuovo contratto non prevederà opzioni a vantaggio di giocatore o squadra.

A riportare la notizia Adrian Wojnarowski e Zach Lowe di ESPN, che citano gli agenti del giocatore Todd Ramasar e Jaafar Choufani. Accordo dunque raggiunto tra Siakam ed i Raptors, a soli due giorni dalla deadline del 21 ottobre, termine ultimo per rookie scale extension.

Come riportato da Chris Haynes, le due parti erano da giorni già molto vicine all’accordo. Pascal Siakam diventa il nuovo giocatore franchigia dei Toronto Raptors, che dopo aver visto Kawhi Leonard partire in direzione Los Angeles Clippers in estate hanno prolungato di un anno il contratto dell’All-Star Kyle Lowry, in scadenza in origine nell’estate 2020.

Siakam ha vinto al termine della stagione 2018\19 il premio di giocatore più migliorato dell’anno, dopo un’annata chiusa a 16.9 punti e 6.9 rimbalzi di media, e coronata con la vittoria del primo titolo NBA nella storia dei Toronto Raptors. Durante i playoffs 2019, le cifre di Siakam sono cresciute fino a 19 punti e 7.1 rimbalzi di media in ben 37 minuti di gioco.

Il giocatore camerunense fu scelto dai Toronto Raptors con la 27esima scelta assoluta al draft NBA 2016, dopo due proficue stagioni a New Mexico State ed un titolo di giocatore dell’anno nella Western Athletic Conference. In tre stagioni in Canada, il rendimento di Siakam è cresciuto costantemente prima sotto la guida di coach Dwane Casey, poi con Nick Nurse, che ha aperto le porte del quintetto base all’ex Aggies avvicendandolo col veterano Serge Ibaka.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi