Home NBA, National Basketball AssociationNBA News NBA, gli Spurs a Parigi nel 2025 per due partite. Wembanyama: “Non vedo l’ora”

NBA, gli Spurs a Parigi nel 2025 per due partite. Wembanyama: “Non vedo l’ora”

di Michele Gibin
wembanyama rookie of the year

La conferma della notizia che ormai sanno già tutti, ovvero che i San Antonio Spurs saranno parte dell’NBA Paris Game 2025 l’anno prossimo, è arrivata anche da Gregg Popovich e Victor Wembanyama a margine della vittoria casalinga contro i Brooklyn Nets per 122-115.

Vittoria in cui Wembanyama ha brillato, con 33 punti, 15 rimbalzi, 7 assist e 7 stoppate in 36 minuti sui disgraziati Nets, Wemby ha macchiato in parte una partita sontuosa con un 1 su 7 da tre e 4 palle perse, ma su chi fosse il miglior giocatore in campo, con buona pace di Cam Thomas (31 punti per lui), nessun dubbio.

Dopo la partita, un coach Popovich entusiasta di poter tornare con la NBA nella sua amata Francia ha confermato: “Si, ci andremo“. I piani della NBA sono quelli di giocare due partite a Parigi nel 2025 alla Accor Arena di Parigi-Bercy, progetto che si inserisce nel contesto più ampio di un maggior interesse della lega al mercato europeo e meglio ancora mediorientale-europeo, con anche Dubai, Qatar e Emirati Arabi.

Il fatto che Wembanyama si sia rivelato sin dai primi minuti NBA un giocatore unico, in attesa di vedere il prosieguo della sua carriera, ha aiutato. “Davvero non vedo l’ora, saranno una o due partite, vedremo, davvero importanti per me, tornerò lì dove ho iniziato. La mia città, sarà emozionante“.

Salvo sorprese o forfait, Victor Wembanyama tornerà a Parigi con la maglia della nazionale francese anche alle Olimpiadi 2024, dove sarà una delle star più attese.

You may also like

Lascia un commento