fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Alex Antetokounmpo, il fratello di Giannis punterà alla NBA dopo un anno in Europa

Alex Antetokounmpo, il fratello di Giannis punterà alla NBA dopo un anno in Europa

di Tommaso Ranieri

Un altro Antetokounmpo sbarcherà (forse) in NBA: stiamo parlando di Alex, fratello minore dell’MVP in carica Giannis Antetokounmpo, il quale ultimamente ha subito una non piacevole disavventura con i social network. Il giocatore greco, classe 2001, mira a compiere un periodo di “apprendistato cestistico” nel Vecchio Continente.

Alex Antetokounmpo: i dettagli sulla sua decisione

In particolare, stando a quanto riportato da Yahoo Sports, Alex Antetokounmpo ha espresso il suo desiderio di diventare subito un professionista in Europa, al fine di affinare le armi per il successivo grande salto nel Walhalla della pallacanestro mondiale. Rifiutate, dunque, le diverse offerte ricevute da alcuni college americani.

Ho valutato tutte le mie opzioni, ascoltato alcune proposte, ma ho ritenuto che il mio futuro immediato dovrà essere in Europa per diventare un professionista. Sono nato in quel continente, sono cresciuto lì, conosco la pallacanestro europea e mi sento di poterla affrontare. Sono sicuro che sfidando giocatori così forti e preparati posso rendere migliore il mio gioco.

I fratelli Antetokounmpo al gran completo

Nello specifico, il fratello del più famoso Giannis ha mostrato buone statistiche nell’ultima stagione disputata con la maglia della Dominican High School. Nel 2019\20 Alex Antetokounmpo ha mantenuto medie da 20 punti a partita, condito da un buon 51% dal campofacendosi notare sopratutto per la sua elevata versatilità ed il notevole atletismo. “Quando mi sentirò pronto per qualcosa di più grande, ossia la NBA, vorrà dire che sarò preparato a sufficienza. Credo in me stesso e posso farcela“.

Se tutto andrà per il verso desiderato, Alex Antetokounmpo sarà il quarto della famiglia a raggiungere la NBA. Oltre ovviamente a Giannis, infatti, vi sono Thanasis, anch’esso attualmente ai Milwaukee Bucks, e Kostas, il quale ha militato invece per Dallas Mavericks e Los Angeles Lakers. Sarà curioso vedere in quale paese ed in quale squadra sceglierà di approdare, per iniziare la scalata verso la vetta dell’Olimpo del basket.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi