fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBoston Celtics Celtics, ancora guai al ginocchio per Kemba Walker, in campo a gennaio

Celtics, ancora guai al ginocchio per Kemba Walker, in campo a gennaio

di Michele Gibin

Ci vorrà ancora un po’ di tempo per rivedere Kemba Walker al suo posto in quintetto base aio Boston Celtics, il giocatore è ancora alle prese con i fastidi al ginocchio sinistro.

Walker si sta sottoponendo a un trattamento di iniezioni di plasma arricchito, per favorire la guarigione del ginocchio, un problema che l’ex star degli Charlotte Hornets si trascina per alcuni mesi e lo aveva limitato anche a Orlando, alla ripresa della stagione NBA in estate.

La nuova stagione NBA inizierà il prossimo 22 dicembre, al posto di Kemba Walker in quintetto coach Brad Stevens potrà contare sull’esperienza di Jeff Teague, arrivato via free agency. I Celtics hanno annunciato che un aggiornamento sulle condizioni di Kemba Walker arriverà non prima della seconda settimana di gennaio.

Walker ha chiuso la sua prima stagione in maglia biancoverde a 20.4 punti e 4.8 assist di media, in 56 partite disputate ed il 42% al tiro.

Con i training camp che iniziano per le squadre NBA in queste ore, i Celtics sono alle prese anche con i guai muscolari di Tristan Thompson, il nuovo acquisto di rilievo per la free agency di Boston è alle prese con piccoli fastidi muscolari che ne limiteranno il carico di lavoro. Anche il secondo anno Romeo Langford, che a settembre si era sottoposto a intervento chirurgico per riparare una lesione al tendine del polso destro, prosegue col recupero e sarà di nuovo disponibile come da programma da gennaio o febbraio.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi