fbpx
Home NBANBA TeamsBoston Celtics Celtics, è Marcus Smart il giocatore positivo al coronavirus

Celtics, è Marcus Smart il giocatore positivo al coronavirus

di Michele Gibin

Celtics, Marcus Smart è il giocatore risultato positivo al test per il coronavirus Sars-cov2, la squadra aveva annunciato nella serata di giovedì la positività di un suo atleta.

A confermare la notizia è Shams Charania di The Athletic, che riporta la dichiarazione del giocatore stesso. Pochi minuti prima era arrivata la notizia della positività al test di due giocatori dei Los Angeles Lakers, non resi noti.

Via social, Smart ha voluto tranquillizzare i fan e lanciare un messaggio contro la troppa superficialità con cui la società americana sta trattando l’emergenza coronavirus: “Non ho sintomi e sto alla grande, ma bisogna prendere questa cosa molto seriamente. Non siate egoisti, rispettate le distanze di sicurezza. Possiamo batterlo, ma dobbiamo farlo assieme: aiutando voi aiutate anche gli altri“. Tutti i giocatori dei Boston Celtics si trovano in quarantena volontaria, dopo essere stati tra gli ultimi avversari degli Utah Jazz di Rudy Gobert e Donovan Mitchell, i primi due atleti risultati positivi al tampone per il coronavirus. In un comunicato, i Celtics hanno spiegato di attendere ancora i risultati di altri test.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi