fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsDallas Mavericks Cuban: “Dirk Nowitzki co-proprietario Mavs? Un giorno, chissà…”

Cuban: “Dirk Nowitzki co-proprietario Mavs? Un giorno, chissà…”

di Michele Gibin

Per Dirk Nowitzki il futuro da ex grande campione potrebbe essere ancora vicino alla sua unica squadra NBA in carriera, i Dallas Mavericks.

Complice un solidissimo rapporto con Mark Cuban, storico proprietario dei Mavs, il campione tedesco continuerà a seguire da vicino le vicende della franchigia texana, che Dirk Nowitzki condusse nel 2011 al suo primo e sinora unico titolo NBA, in attesa – chissà – addirittura di un futuro ruolo da co-proprietario.

Assolutamente” Così Cuban a DallasBasketball.comIn futuro è una cosa di cui parleremo io e Dirk. Non è una cosa immediata, ci sono tante variabili coinvolte. So sole che sarebbe fantastico“. Proprietà o meno, Dirk Nowitzki non ha intenzione di distaccarsi dal mondo Mavericks, la sua unica casa NBA in 21 stagioni da professionista oltreoceano, anche oggi che si appresta ad essere il nuovo presidente della Commissione Giocatori della FIBA, ruolo che gli permetterà di sedere al tavolo della federazione internazionale di pallacanestro quale membro del consiglio.

2011: anello e Larry O’Brien Trophy per Dirk Nowitzki

Un ruolo istituzionale, lontano dai campi da gioco: “Oggi non devo più pensare al basket 24 ore su 24, una cosa che ti fa consumare tante e tante energie” Così Nowitzki a latere del torneo annuale di beneficenza di tennis da lui organizzato a DallasLa pallacanestro rimarrà una parte fondamentale della mia vita, ma oggi è il momento di respirare e dedicarsi ad altro, godersi la vita e le cose passate in secondo piano negli ultimi 20 anni: viaggiare, stare con la famiglia… e mangiare! Anche se devo stare attento“.

Dirk Nowitzki è oggi il sesto miglior marcatore ogni epoca nella NBA, ed è l’unico giocatore nella storia della lega a totalizzare almeno 31mila punti, 10mila rimbalzi, 3mila assist, mille recuperi, mille stoppate e mille tiri da tre punti segnati in carriera.

Con i Dallas Mavs Nowitzki ha vinto un titolo NBA (2011) e disputato due finali NBA, vincendo un titolo di MVP (2007) ed premio di MVP delle serie finali (nel 2011), e guadagnandosi 14 convocazioni all’All-Star Game e quattro nomine nel primo quintetto assoluto NBA (2005, 2006, 2007 e 2009).

In attesa della futura cerimonia di ritiro della maglia numero 41, i Dallas Mavs celebreranno la prossima stagione il loro campione con una versione particolare del parquet di casa dell’American Airlines Center. Ai lati delle due aree dei tre secondi sarà disegnata “alla Jerry West” una silhouette di Nowitzki immortalato nel suo tipico tiro in fadeaway su di una gamba sola.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi