Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsMinnesota Timberwolves Anthony Edwards tuttofare: dopo il basket vuole il football NFL

Anthony Edwards tuttofare: dopo il basket vuole il football NFL

di Lorenzo Razzetti
anthony Edwards football

Essere diventato All-star in NBA non gli basta: Anthony Edwards ha espresso il desiderio di diventare un professionista anche nel football americano. In passato le sue doti da runninig back non erano passate inosservate, tanto che era considerato uno dei migliori prospetti di tutta Atlanta. In seguito ha però deciso di dedicarsi al basket, trovando fortuna anche in questa disciplina.

Il mese scorso, durante il programma di Marco Summers “Open Thoughts”, il giocatore dei Minnesota Timberwolves ha ribadito di voler un giorno diventare il primo giocatore a passare dalla NBA alla NFL

C’è un precedente storico… anzi due

Non sarebbe la prima volta che un atleta NBA decide di dedicarsi in maniera professionistica ad un’altra disciplina: basti pensare ad uno dei migliori di sempre, Michael Jordan, che negli anni 90 è passato per un breve periodo al baseball. Ancora una volta dunque la figura di Edwards viene paragonata a quella di Jordan.

Ad ogni modo però Ant Man ha ribadito che al momento è concentrato a pieno sulla sua carriera cestistica e che rimarrà tale fino a quando non avrà vinto almeno un anello. “Per prima cosa devo pensare alla mia carriera nella NBA.” ha detto Anthony. “Come obbiettivo, con l’organizzazione di Minnesota, vogliamo vincere un titolo. Dopodiché staremo a vedere.” 

Mark Vital è stato la persona più simile alla definizione “atleta che ha giocato sia nella NBA sia nella NFL”. Vital, classe 1997, ha giocato al college a Baylor a basket, vincendo anche il titolo NCAA nel 2021 con un ruolo importante, da oltre 23 minuti a partita, e non è stato scelto al draft NBA 2021. Dopo il draft, Mark Vital aveva ricevuto un invito alla Summer League dei Portland Trail Blazers, invito però declinato per concentrarsi su una carriera nella NFL.

Vital è entrato nel roster dei Seattle Seahawks nel 2021, e l’anno successivo in quello dei Kansas City Chiefs, senza però mai giocare una partita di stagione regolare.

You may also like

Lascia un commento