fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsMilwaukee Bucks Infortunio alla gamba destra per Eric Bledsoe, fuori due settimane

Infortunio alla gamba destra per Eric Bledsoe, fuori due settimane

di Michele Gibin

Nonostante la diciottesima vittoria consecutiva, stavolta contro i modesti Cleveland Cavs, i Milwuakee Bucks incassano la brutta notizia dell’infortunio di Eric Bledsoe.

La point guard dei Bucks rimarrà fuori per almeno due settimane a causa di una frattura avulsa all’altezza del perone destro, infortunio subito nel terzo quarto della partita di venerdì contro i Memphis Grizzlies.

Per Bledsoe un nuovo infortunio, dopo la forte contusione al costato che lo aveva tenuto fuori per l’intera pre-season e limitato l’impiego nelle prime uscite stagionali. Senza Eric Bledsoe, i Milwuakee Bucks hanno vinto per 125-108 al Fiserv Forum contro i Cavs, per Giannis Antetokounmpo 29 punti in soli 24 minuti di gioco, buone le prove di Donte DiVincenzo (15 punti, 5 rimbalzi e 4 assist) partito in quintetto al posto di Bledsoe, e di Robin Lopez (16 punti e 6 rimbalzi) e George Hill dalla panchina.

Bledsoe sta viaggiando in stagione a 15 punti e 5.7 assist di media a partita, in appena 36.7 minuti di impiego, le condizioni del giocatore verranno rivalutate tra due settimane.

DiVincenzo, Hill e Frank Mason III si divideranno i compiti di regia di fianco ad Antetokounmpo in assenza Eric Bledsoe, con la vittoria di sabato, i Bucks avvicinano ancora di più il record di franchigia di 20 vittorie consecutive, che risale alla stagione 1970\71 dei Bucks di Lew Alcindor, futuro Kareem Abdul-Jabbar, poi campioni NBA a fine annata.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi