Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsAtlanta Hawks I Celtics sprecano 30 punti di vantaggio contro gli Hawks: “Abbiamo fatto un casino”

I Celtics sprecano 30 punti di vantaggio contro gli Hawks: “Abbiamo fatto un casino”

di Michele Gibin
celtics hawks

Ai fini della classifica vale meno di zero, ma non è la prima volta che i Boston Celtics dilapidano un vantaggio netto e perdono o rischiano di perdere una partita in stagione.

Contro i Bucks senza Giannis una settimana fa si era rischiato grosso, contro i Cavs a marzo era successo di sprecare 21 punti di vantaggio nel quarto quarto, ma contro gli Atlanta Hawks di Bruno Fernando, Vit Krejci e DeAndre Hunter si è fatto meglio. I Celtics si sono fatti rimontare un vantaggio di 30 punti (68-38) bello tondo nel secondo tempo della partita della State Farm Arena, e hanno perso per 120-118.

Boston aveva segnato 44 punti nel primo quarto, e ne ha segnati 44 in tutto il secondo tempo mentre Atlanta recuperava con le triple di DeAndre Hunter (24 punti alla fine per lui) e i canestri di Bogdan Bogdanovic e del carneade Vit Krejci. Gli Hawks hanno terminato la partita con 18 su 36 da tre, sono passati avanti per 115-114 a 1:35 dalla fine dopo una palla persa di Jayson Tatum, e dopo un canestro di Jaylen Brown risolto la gara con una tripla di DeAndre Hunter da secondo possesso.

I Boston Celtics hanno trovato un modo creativo di perdere appena la seconda partita in delle ultime 22 (!) giocate, Tatum ha segnato 37 punti con 8 rimbalzi e 5 assist, ma ha commesso una palla persa pesante e sbagliato un layup nei secondi finali della partita, Jaylen Brown ha chiuso con 24 punti e Kristaps Porzingis ha sofferto a rimbalzo assieme a Al Horford contro Clint Capela (14 punti e 12 palloni catturati), Hunter e Fernando. Dejounte Murray per Atlanta ha segnato 19 punti con 15 assist.

Insomma, eravamo avanti di un bel po’” ha detto Tatum dopo la partita “e poi abbiamo combinato un bel casino. Siamo professionisti e sappiamo che non abbiamo fatto bene il nostro lavoro oggi, ma sappiamo anche che non sono cose difficili da sistemare sapendo dove dobbiamo agire. E i risultati si vedranno. Ora questa la incassiamo e pensiamo alla prossima“.

I Celtics (57-16) sono primi nella Eastern Conference con 10.5 partite di vantaggio sui Milwaukee Bucks e hanno il miglior record della NBA con 6 vittorie in più rispetto ai Denver Nuggets (51-21) primi a Ovest.

You may also like

Lascia un commento