fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsIndiana Pacers Indiana Pacers, un giocatore ancora indeciso se giocare a Orlando

Indiana Pacers, un giocatore ancora indeciso se giocare a Orlando

di Michele Gibin

Indiana Pacers, un giocatore non ha ancora deciso se partire con i suoi compagni verso Orlando per la ripresa della stagione NBA 2019\20, a confermarlo è Kevin Pritchard, presidente della squadra.

Malcolm Brogdon è uno dei 16 giocatori NBA ufficialmente risultati positivi al test per il coronavirus, la guardia ex Milwaukee Bucks ha confermato di essere in buone condizioni di salute e di avere intenzione di ricongiungersi con i suoi compagni. Victor Oladipo, out per un anno tra gennaio 2019 e febbraio 2020 a causa di un grave infortunio alla gamba destra, aveva dichiarato di non aver ancora deciso se giocare a Orlando, nel timore di nuovi infortuni.

Pritchard non ha voluto divulgare il nome del giocatore in dubbio, “Forniremo tutte le informazioni e i dettagli, la decisione sarà solo del giocatore e la squadra la appoggerà senza remore. Certo, dovrà essere una decisione netta, senza ripensamenti, ma nessuno giudicherà alcunché“.

Victor Oladipo ha continuato ad allenarsi per tutto il periodo di raduno a Indianapolis, e Pritchard ne ha confermato l’eccellente stato di forma: “Non credo di averlo mai visto in uno stato di forma migliore di oggi, si è preso il suo tempo per prepararsi sia mentalmente che fisicamente, e sono impressionato di come abbia risposto“.

Le squadre NBA non hanno ancora ricevuto il via libera per allenamenti completi di squadra, ma solo per workout individuali. Le sedute di gruppo torneranno solo dopo il trasferimento ad Orlando.

Abbiamo un solo giocatore che deve ancora decidere se esserci, gli abbiamo concesso del tempo“, prosegue Kevin Pritchard “E’ una decisione personale, che come già detto sosterremo quale che sia il caso. Certamente lo vorremmo in campo, ma spetta a lui, e non sarò colui che lo costringerà a giocare se non vuole“.

Secondo la tabella di marcia dettata dalla NBA, i giocatori dovranno comunicare entro mercoledì la loro decisione, finora sono state 5 le defezioni per ragioni personali. Come riportato da J. Michael dell’Indianapolis Star, i Pacers si confronteranno tra circa una settimana con Oladipo per decidere se “rischiare”, mentre sarebbe Justin Holiday il giocatore ancora indeciso.

I Pacers dovranno rinunciare a Orlando a Jeremy Lamb, che si è infortunato al ginocchio lo scorso febbraio e resterà fuori a lungo.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi