fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsAtlanta Hawks Hawks, la State Farm Arena diventerà seggio elettorale

Hawks, la State Farm Arena diventerà seggio elettorale

di Luca Ricci

Il consiglio delle elezioni e delle registrazioni della contea di Fulton, Georgia, ha approvato il piano degli Atlanta Hawks nel trasformare la State Farm Arena in un seggio elettorale per le elezioni primarie dell’11 agosto e le presidenziali del 3 di novembre.

L’idea è nata dopo la morte di George Floyd, quando le proteste nella capitale della Georgia si erano concentrate soprattutto fuori l’arena degli Hawks. Coach Lloyd Pearce e il CEO Steve Koonin e il proprietario di maggioranza degli Hawks Anthony Ressler hanno messo assieme l’idea di trasformare l’arena in una sede di voto.

Abbiamo pensato a cosa possiamo fare internamente come associazione” Ha detto Pierce. “Stavamo cercando di capire come poterci occupare dei problemi interni, e Koonin ha lanciato l’idea”.

Dopo aver aver esaminato la capacità della struttura in vista delle elezioni in estate e autunno, gli Hawks hanno avanzato la proposta alla contea di Fulton che fornisce finanziamenti per il comitato elettorale.

State Farm Arena seggio elettorale : il progetto e i benefici

Mi ci è voluto un nanosecondo per capire che le elezioni imminenti qui nella contea di Fulton sarebbero state un grande problema per noi.” queste le parole di Robb Pitts, presidente del consiglio dei commissari della contea di fulton.

I seggi elettorali ad nel’area metropolitana di Atlanta, in particolare le zone presidiate dalla comunità afroamericana hanno avuto grandi problemi logistici per il sovraffollamento durante le elezioni primarie democratiche del 9 giugno.

L’attesa prolungata ai seggi della popolazione della Georgia ha convito gli Hawks che il loro piano potesse portare benefici al sistema elettorale.

Rendere la State Farm Arena la sede elettorale più sicura, più efficiente e più spaziosa della Georgia, e forse del paese. Abbiamo pensato fosse una grande idea, che aiuterà Atlanta ad essere un modello da seguire in ambito elettorale” ha detto Ressler.

Ne gli Atlanta Hawks ne la contea di Fulton possono dare un numero obiettivo per le macchine per le elezioni che avevano pianificato di ospitare alla State Farm Arena. Anche se la franchigia della Georgia ha affermato che le aspettative sono di diverse centinaia. L’edificio ha un’area di 680.000 metri quadrati, che comprende la palestra dei club e delle suite, che possono ospitare gli elettori.

La sicurezza contro il coronavirus nell’arena

Tutta l’area della struttura verrà pensata per prevenire i contagi da Coronavirus, le macchine elettorali verranno disposte a 6 piedi di distanza ciascuna, le linee per votare sul campo di gioco inizieranno ai portali nell’atrio principale e scenderanno nei piani inferiori.

I giocatori degli Hawks saranno attivi nello sforzo per la riuscita del progetto. La squadra inoltre si è offerta volontaria nel raccogliere le spese per la struttura elettorale. Includendo un indennizzo di 300 dipendenti a tempo pieno nella State Farm Arena e alcune centinaia invece in modo parziale.

Adam Silver afferma che le arene dovrebbero essere municipi o piazze al servizio della città”, così Koonin “Era qualcosa di talmente scontato che avresti detto ‘Perché nessuno non lo ha mai fatto prima?’.”

“Quello che abbiamo visto qui il 9 giugno è estremamente chiaro, che qui nello stato della Georgia e sopratutto al Atlanta abbiamo un problema” le parole di Pierce “E abbiamo sentito l’opportunità di fare qualcosa di speciale. E’ stato incoraggiante pensare fuori dagli schemi e esprimere questa idea”.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi